Curiosità

Seth Rogen non lavorerà più con James Franco: “Disprezzo gli abusi e le molestie, non copro le azioni di qualcuno che lo fa”

Il duo iconico di Hollywood si separa, Seth Rogen e James Franco non lavoreranno più insieme 

Dopo più di dieci film l’uno accanto all’altro e un’amicizia fuori dallo schermo, James Franco e Seth Rogen non lavoreranno più insieme.

La coppia di Hollywood ha deciso di separarsi, ad annunciarlo è proprio Seth Rogen che ha rivelato durante un’intervista con The Times, che il loro rapporto si è spezzato dopo le accuse di molestie sessuali rivolte a James Franco.

Nel 2014 Franco è stato accusato per aver adescato una ragazza di 17 anni su Instagram tramite direct, la vicenda ha fatto il giro del web in tempo record, le chat sono state rivelate immediatamente e la ragazza minorenne ha subito accusato l’attore per averla invitata in una camera d’hotel con l’intento di avere rapporti sessuali.

seth rogen

Seth Rogen durante una serata al Saturday Night Live che risale a 7 anni fa,  aveva ironizzato sull’argomento con una battuta di cattivo gusto che ha rivalutato anni dopo: “Ho deciso di fare uno scherzo a James Franco”, dice Rogen durante il monologo. “Ho posato da ragazza su Instagram, gli ho detto che ero molto giovane. Ho un appuntamento per incontrarlo all’Ace Hotel.”

Ben 7 anni dopo Rogen ha detto al The Times: “Quello che posso dire è che disprezzo gli abusi e le molestie e non vorrei mai coprire o nascondere le azioni di qualcuno che lo fa, o mettere consapevolmente qualcuno in una situazione simile”, ha detto “tuttavia, ripenso a una battuta che ho fatto al ‘Saturday Night Live’ nel 2014 e mi dispiace moltissimo averlo fatto. Era uno scherzo terribile, onestamente.”

Ma le accuse per James Franco non finiscono qui, nel 2018 diversi studenti della sua ex scuola di recitazione lo hanno accusato per averli costretti a recitare scene di sesso esplicito davanti alla telecamera in quello che hanno descritto come un’ “ambientazione tipo orgia” durante una master class che ha tenuto sulle scene di sesso.

Le accuse (che Franco ha smentito) si sono trasformate in una causa legale, che è stata risolta a febbraio. 


“Ripenso anche a quell’intervista del 2018 in cui ho commentato che avrei continuato a lavorare con James, la verità è che non l’ho fatto e non ho intenzione di farlo adesso”, ha detto Seth Rogen confermando che non è stata una coincidenza che il suo rapporto professionale con l’attore sia giunto al termine da un po’ di tempo ormai e che ovviamente le accuse hanno influito sulla loro amicizia personale. 

“Non so se posso definirlo ‘amico’ in questo momento durante questa intervista”, ha detto Seth “posso solo dire che questa situazione ha cambiato molte cose all’interno della nostra amicizia.”

Rogen ha anche specificato che è stato difficile separarsi da un amico e spezzare un’amicizia lunga come quella con James Franco ma ha puntualizzato che non è stato difficile tanto quanto lo sia stato per le persone coinvolte e abusate, “Non avrei pietà neanche per me stesso in questa situazione” ha detto.

Il monologo di Seth Rogen al Saturday Night Live:

Twitch!

Canale Offerte Telegram!