Anime & Manga Approfondimento

Dragon Ball: i 5 momenti più epici di Goku

Dragon Ball

Oggi è il Goku Day! Festeggiamo al meglio questo giorno ricordando alcuni dei momenti più epici e memorabili del protagonista di Dragon Ball.

Potrà sembrare una ricorrenza strana, ma nel fandom internazionale il 9 Maggio è da anni ricordato come Goku no hi, la giornata dedicata a Goku. Il perché si basa su una curiosità relativa data: in Giappone infatti 9 Maggio si scrive 5.9 e tale numero si legge GO-KU. Go significa cinque, mentre ku è una lettura diversa del termine Kyu.

Essendo oggi il Goku Day non potevamo esimerci dal parlare di uno dei protagonisti shonen più amati e famosi di sempre, e come farlo al meglio se non ricordando alcuni dei momenti più epici del personaggio?

Naturalmente c’è l’imbarazzo della scelta: Dragon Ball è pieno di scontri emozionanti, momenti memorabili e trasformazioni che non dimenticheremo mai –- soprattutto per la generazione dei nati negli anni ’90, quelli che correvano a casa dopo la giornata di scuola per non perdersi neanche un minuto della puntata di Dragon Ball. Allora, iniziamo!

La finale del 23° torneo Tenkaichi

La finale del 23° tornei Tenkaichi è uno dei momenti più attesi ed emozionanti di tutta la serie. Lo scontro con cui si conclude la prima serie di Dragon Ball è ancora oggi considerato tra i migliori, nonché uno di quelli che i fan vedono e rivedono più volentieri.

È uno degli scontri che vedono come protagonista Goku finalmente cresciuto, tre anni dopo la sconfitta del Grande Mago Piccolo. La minaccia non è però svanita e Goku, alla fine del torneo, affronta in uno scontro lungo ed estenuante il figlio, che qui col doppiaggio italiano conosciamo come Junior.

Ancora oggi è uno degli scontri più duri per il Saiyan, fortunatamente con un lieto fine che coincide col finale della prima serie, cioè Goku e Chichi che, scongiurata momentaneamente la minaccia, fuggono sulla Nuvola Kinton.

It’s Over 9000!! (scontro con Vegeta e Nappa)

Diventata meme nel 2006 con la versione inglese della scena, l’episodio “Il Ritorno di Goku” è comunque uno di quelli che ancora oggi gasa di più i fan.

I nostri eroi sono in difficoltà contro Nappa e Vegeta che sembrano invincibili e su livelli di forza inarrivabili quando… Finalmente arriva Goku che, reduce da un nuovo allenamento, mostra subito tutto il suo nuovo potenziale ai due Saiyan facendo salire alle stelle il proprio livello combattivo. Vegeta, sconvolto, commenta col noto meme: IT’S OVER 900!

Piccola curiosità che forse non tutti sanno: in molte versioni Vegeta dice che il livello di forza di Goku è superiore a 8000, ma nel doppiaggio americano sostituirono il numero con 9000 perché si adattava meglio col labiale. Lo sapevate?

La prima trasformazione in Super Sayan

Dragon Ball

La prima trasformazione è impossibile da dimenticare. Forse la più epica, sicuramente la più emozionante e quella che ci ha messo i brividi più di qualsiasi altra, l’epilogo dello scontro tra Goku e Freezer rimane ancora oggi uno dei momenti più alti di tutto Dragon Ball.

Come dimenticare il modo in cui Goku ha pregato Freezer di fermarsi, di non uccidere Crillin, la rabbia, le urla e la furia della prima trasformazione in Super Saiyan?

Quel momento in cui ancora credevamo che Goku fosse l’unico in grado di raggiungere quel potere, l’unico Saiyan dal cuore puro in grado di padroneggiare il Super Saiyan è rimasto sicuramente scolpito nei nostri ricordi e non importa quante vittorie collezionerà Goku, quante trasformazioni e livelli ancora sarà in grado di raggiungere… La prima trasformazione in Super Saiyan sarà sempre il momento più epico di Dragon Ball per eccellenza.

Il sacrificio e la Kamehameha Padre-Figlio

Due delle scene più commoventi e indissolubilmente legate, non solo più epiche, sono il sacrificio di Goku contro Cell e la conseguente Kamehameha Padre-Figlio, ultimo disperato sforzo del ragazzo e del genitore per sconfiggere definitivamente l’androide perfetto. 

Goku si sacrifica di fronte alle lacrime del figlio e dei suoi amici, chiedendo scusa per la propria ingenuità e soprattutto conscio che, così facendo, non farà altro se non causare la sofferenza di Chichi e delle persone a lui vicine.

Gohan, in preda al rimorso più che alla furia, continua la battaglia contro un Cell tornato ancora più potente di prima e, messo alle strette, riceve ancora una volta l’aiuto del padre per sconfiggere il terribile nemico.

Abbiamo già parlato di quanto Goku possa essere generalmente considerato un cattivo genitore, ma in questa scena dimostra quanto supportare il figlio – almeno nelle sue battaglie – sia importante per lui, assieme ovviamente al volere proteggere la terra a tutti i costi, e anche se ciò significasse sacrificare se stesso lo farebbe senza pensarci due volte. 

“Sei tu il numero uno, Kakaroth”

Dragon Ball

Impossibile non concludere questo articolo dedicato ai momenti più epici di Goku in Dragon Ball che con le parole che Vegeta, l’eterno rivale, gli rivolge mentre osserva lo scontro con Kid Bu.

Vegeta, sempre così orgoglioso e desideroso di vincere, di fronte a quel combattimento ammette: “sei tu il numero uno, Kakaroth”. Ed è proprio così che tutti noi lo ricordiamo: come il numero uno, come colui che non si è mai tirato indietro di fronte ad una sfida, di qualsiasi tipo essa fosse.

Che si trattasse di combattere per salvare il pianeta o per vincere un torneo Goku ha sempre dato il massimo. Sono le stesse parole di Vegeta a dircelo: Goku non combatte né per distruggere né per conquistare, ma per un genuino, ma per mettersi alla prova e superarsi ancora e ancora.

E questo non è che uno dei tanti motivi per i quali, infondo, non possiamo che amare questo straordinario e genuino personaggio.

Siamo ben consci che molti momenti epici che terremo per sempre nel cuore mancano in questa breve lista, ma purtroppo quando si parla di Goku e di Dragon Ball c’è l’imbarazzo della scelta.

E per quanto riguarda voi Commodoriani? Quali sono i vostri momenti preferiti che vedono come protagonista Goku in Dragon Ball? Fatecelo sapere con un commento!

L'autore

Daniela Reina

Studentessa, nel tempo libero viaggia attraverso tempo, spazio e mondi di fantasia in compagnia di qualche buona lettura o serie. Il suo manga preferito è Berserk.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!