Videogames

Warzone, ecco le migliori armi della Season 3

Ecco una lista delle migliori bocche da fuoco presenti nella Season 3 di Warzone

La stagione 3 di Call of Duty: Warzone è arrivata con il botto, in modo letterale. Con l’evento dell’attacco nucleare, Verdansk è stata spazzata via dall’ordigno atomico e i giocatori sono stati teletrasportati attraverso lo spazio e il tempo per arrivare nel 1984.

La transizione ha portato un ventaglio di nuove bocche da fuoco e ha apportato cambiamenti a quello già esistenti. Ma non tutte le armi sono create uguali e alcune preformano più di altre.

Dopo aver fatto una lista dei 5 migliori fucili d’assalto e dei migliori veicoli di Warzone, ecco a voi la lista delle migliori armi della Season 3 della battle royale di Activision.

CR56-Amax

Uno dei migliori fucili d’assalto in circolazione al momento, nonostante il nerf, rimane un’ottima arma con un impressionante output di danno e un headshot multiplier di tutto rispetto. Per rendere quest’arma ancora più efficace, consigliamo: Silenziatore Monoblocco, Canna XRK Zodiac S440, Ottica VLK 3.0, Calcio anteriore da commando, caricatore aumentato da 45 colpi.

CR-56 Amax in Warzone

LC10

Questa fenomenale SMG ha tutto quello che si può desiderare: grande precisione, una buona portata, un ottimo rateo di fuoco e un basso rinculo. Una tra le migliori SMG presenti nel gioco, può essere utilizzata come supporto in coppia con un fucile da cecchino o uno d’assalto. I loadout che consigliamo è: Silenziatore Agency, Canna Task Force 13.9, Calcio rimosso, Sottocanna Field Agent, Caricatore aumentato da 52

Warzone immagine LC10

Bullfrog

I punti di forza di questa SMG sono: il capiente caricatore e l’ headshot multiplier. Richiede una particolare precisione, ma una volta messo a segno qualche colpo alla testa con questa SMG proveniente da Cold War, l’avversario sarà bello che andato. Consigliamo per quest’arma: Gru Suppressor, Canna 7.4 Task Force, Sotto-canna Bruiser, Caricatore rapido, Calcio KGB Skeletol.

SMG Bullfrog in Warzone

FFAR1

Nonostante i diversi nerf ricevuti, quest’arma rimane un ottimo fucile d’assalto. Elevata potenza e alto rateo di fuoco si uniscono a un breve tempo di ricarica e lo rendono ideale per scontri a fuoco più concitati. Per migliorarne le caratteristiche consigliamo come equipaggiamento: Sileziatore agency, canna rinforzata pesante 19.5, Sotto-canna Field Agent, Caricatore Stanag 50 colpi, Impugnatura rivestimento serpent.

FFAR 1 di Warzone

Kar98k

Se volete un fucile da cecchino che sia rapido e preciso, il Kar98K è quello che fa per voi. Non ha lo stesso output di danno di un HDR, ma compensa con una maggiore velocità di movimento e migliore tempo di mira, che vi permetteranno di bucare il cranio degli avversari in pochi secondi.  Come loadout consigliamo: Silenziatore monoblocco, canna singuard custom 27.6, laser tattico, mirino di precisione e calcio rialzo ftac sport.

kar98k su warzone

Streetsweeper

Per chi preferisce uno stile di gioco aggressivo questo fucile a pompa è il meglio disponibile sulla piazza. Caricato capiente e modalità di fuoco automatico vi permetteranno di trasformare in groviera in nemici prima ancora che abbiano il tempo di reagire. L’unica pecca è il lungo tempo di ricarica che potrebbe costarvi caro negli scontri più concitati. Per ottenere la performance migliore da quest’arma consigliamo: Agency choke, canna 13 rinforzata pesante, laser swat 5mw, calcio wire, caricatore stanag 18 rnd

fucile streetsweeper su warzone

Queste sono, secondo il nostro parere, le migliori armi della Season 3 di Warzone. Di sicuro ci sarà qualcuna che abbiamo saltato, fateci sapere il vostro parere sotto nei commenti.

 

 

 

 

L'autore

Luigi Parri

Sceneggiatore di fumetti in erba con grossi problemi di rabbia repressa. Finto portatore di Stand. Appassionato Metroidvania e drogato di Rogue-like. Non riesco a dormire senza il mio cartonato di Hideo Kojima.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!