Dr Commodore
LIVE

Coppa Italia 2021, Crypto.com diventa sponsor ufficiale

La nota piattaforma di criptovalute sarà sponsor della Coppa Italia 2021

La Lega Serie A e una delle più note piattaforme legate alle criptovalute, Crypto.com, hanno annunciato di aver raggiunto un accordo di sponsorizzazione in occasione della finale di Coppa Italia 2021, che si disputerà il 19 maggio e vedrà Atalanta e Juventus contendersi il trofeo.

Grazie a questo accordo di sponsorizzazione, la Lega Serie A diventa la prima lega calcistica di sempre a stringere un legame con una piattaforma legata alle criptovalute e gli NFT. L’accordo, che come detto avrà inizio con la finale dell’edizione 2021, dovrebbe rinnovarsi anche per le prossime edizioni della Coppa Italia.

Per commemorare l’evento inoltre, verrà creata una speciale collezione di NFT con vari momenti del match, il trofeo ufficiale e altro ancora che verrà annunciato in seguito.

Crypto.com è in costante crescita con oltre 10 milioni di utenti in tutto il mondo che utilizzano i suoi servizi. Insieme alla Lega Serie A intende creare esperienze innovative per i fan dal calcio, proponendo speciali NFT collezionabili esclusivamente sul sito Crypto.com/NFT.
La Lega Serie A è solo la seconda organizzazione sportiva a intraprendere un percorso simile, dopo il team di F1 Aston Martin.

Il CEO della Lega Serie A Luigi De Siervo ha dichiarato:

“[…]La Lega Serie A punta ad espandere il proprio pubblico e dare seguito alla crescita internazionale del brand, guardando al futuro e all’innovazione. La finale di Coppa Italia sarà un’espressione di questi valori e offrirà a milioni di fan nel mondo un’esperienza emozionante non solo sul campo, ma anche prima e dopo la partita, grazie a molte iniziative commerciali e di marketing che organizzeremo con i nostri partners.”

Invece, il co-fondatore e CEO di Crypto.com ha dichiarato:

“É un’opportunità unica di supportare lo sport più popolare del mondo […]. Tramite questo accordo, uniremo il meglio della tecnologia blockchain a il calcio, creando insieme delle NFT capaci di diventare classici e collezionabili ambiti.”

Cosa ne pensate di questo annuncio? Non c’è dubbio che le criptovalute facciano ormai parte della nostra economia, portando colossi come PayPal ad aggiornarsi. Fateci sapere cosa ne pensate con un commento!

 

Articoli correlati

Samuel Bianchi

Samuel Bianchi

Videogiocatore svezzato dalle sapienti mani della prima Playstation e dal Sega Mega Drive, nel tempo ha sviluppato un interesse particolare per i giochi di ruolo. Cresciuto vivendo il videogioco in solitaria, ora ha un forte desiderio di analizzare il mondo videoludico con gli altri appassionati, approfondendone le capacità aggregative e comunicative, tipiche della grande arte.

Condividi