Dr Commodore
LIVE

Perchè Bart Simpson ha smesso di fare scherzi telefonici alla Taverna di Boe?

Bart Simpson non fa più scherzi telefonici a Boe da anni, ma perchè?

Sono passati ben 32 anni dall’inizio della serie animata I Simpson, dal 1989 la famiglia più amata di Springfield è entrata nelle nostre case. 

Per coloro che conoscono i primi episodi della serie, ricorderanno sicuramente gli iconici scherzi telefonici che Bart faceva alla Taverna di Boe ma con il passare degli anni, Boe Szyslak non ha più ricevuto telefonate dal piccolo Simpson. 

Tenere in piedi 32 stagioni non è facile, I Simpson sono arrivati quasi ad un totale di 700 episodi e molti dei personaggi sono scomparsi dalla serie off screen, mentre altri hanno mantenuto il loro ruolo pur cambiando qualche comportamento all’interno dello show.

Per esempio, Ned Flanders con il passare degli anni e lo scorrere delle stagioni, è diventato ancora più religioso, Lisa è passata dall’essere ambiziosa a pretenziosa, il QI di Homer si abbassa vertiginosamente con il passare di ogni stagione e Bart ha messo da parte il suo atteggiamento da giovane ribelle e ha indossato la maschera da giullare di corte. Tutti questi cambiamenti probabilmente hanno influito, ma non in maniera eccessiva, negativamente sulla serie animata, ma chi ricorda le prime stagioni ha sicuramente notato un netto calo dello show più famoso d’America.

Bart: “Hello, is Al there?” Moe: “Al?”
Bart: “Yeah, Al. Last name: Coholic.”
Moe: “Let me check…Phone call for Al. Al Coholic. Is there an Al Coholic here?”

Uno dei passatempi preferiti di Bart era infastidire Boe con degli scherzi telefonici del tutto innocui ma che facevano arrabbiare il barista in maniera spropositata.

Nelle prime stagioni era solita quasi in ogni episodio, una scena in cui Bart alzava la cornetta del telefono e dopo aver composto il numero della Taverna di Boe, diceva un nome e un cognome falso e aspettava che il barista lo urlasse per suscitare divertimento non solo nel piccolo Simpson ma anche nei clienti abituali del bar: “Homer-Sessuale?”, “Al-Colizzato?”, “Mor-dilo?”, “Mutan-Dina?”. 

Queste sono solo alcune delle burle di Bart, ma perché il giovane Simpson ha smesso di fare scherzi a Boe?

Il motivo per cui sono quasi completamente scomparsi dallo show è che, secondo il produttore dei Simpson ed ex scrittore Mike Reiss, le battute coinvolte sono diventate più difficili e impegnative da scrivere. Ogni sequenza richiedeva quattro battute separate, e renderle tutte divertenti era diventato complicato. Inoltre, Reiss ha detto che le scene dello scherzo non hanno mai fatto ridere nessuno quando il cast si riuniva per leggere la tabella di ogni episodio, che normalmente vengono spesso utilizzate dalle commedie per valutare quanto sarà divertente qualcosa e se vale la pena tenere o meno certe battute all’interno del progetto.

simpson

Le gag del telefono però, non sono sparite del tutto, perché uno degli ultimi scherzi telefonici è stato fatto nella trentesima stagione nell’episodio “Dalla Russia senza amore”. Bart telefona alla taverna di Boe e chiede di “Stracaccola-Sonouna” ma il barista riconosce subito Bart e con una nostalgia che trasmette direttamente allo spettatore, gli augura buona fortuna per l’età adulta.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Articoli correlati

Cristina Nifosi

Cristina Nifosi

Cristina, 24. Ho una crush infinita per Chris Evans.

Condividi