fbpx
Curiosità

Disneyland è stata trasformata in un enorme centro per le vaccinazioni

Disneyland, in California, è diventato un enorme centro per i vaccini dopo il boom di contagi negli USA

Lo stato della California è uno dei più colpiti dal Covid-19. La situazione è infatti precipitata in sei mesi passando da 20 a 30 mila morti in un solo mese.

Lo stato californiano è uno dei migliori degli Stati Uniti per quanto riguarda la sanità. È inoltre lo stato dei grandi parchi divertimento tra cui proprio Disneyland.

Il parco di Anahiem, inaugurata nel 1955 da Walt Disney, è stata trasformata in un mega centro di vaccinazioni. 

Disneyland

Il portavoce del parco ha così commentato la conversione del parco:

“Disneyland Resort, che è il più grande datore di lavoro della Contea di Orange, si è proposto di ospitare il primo grande centro di vaccinazione della contea, iniziando così un lavoro enorme per la distribuzione dei vaccini”.

Oltre a Disneyland anche altri grandi centri del divertimento sono stati convertiti ad affrontare la corsa ai vaccini tra cui lo stadio di baseball dei Los Angeles Dodgers, quello di San Diego, il Petco Park e l’Expo di Sacramento.

Commodoriani che ne pensate di questa conversione di Disneyland? Credete che anche in Italia si possa fare qualcosa del genere? Fatecelo sapere nei commenti.

Fonte

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch. Seguite inoltre le offerte del nostro shop shop.drcommodore.it e sul canale Telegram DrCommodore Offerte.

Facebook Comments

L'autore

Alessandro Mezzolla

Alessandro Mezzolla è di San Pancrazio Salentino in provincia di Brindisi. Un genio. miliardario, playboy, filantropo non è sicuramente una descrizione calzante. Ha la passione per il cinema, la musica e le magliette macabre. Il suo motto è "Perchè anche oggi mi sono svegliato?"

Twitch!

Canale Offerte Telegram!