Curiosità

Oltre al Coronavirus, quali sono le principali ricerche degli italiani su Google nel 2020?

coronavirus

Come ben sappiamo questo è stato un anno “monotematico” a causa del Coronavirus, ma altri eventi hanno destato l’interesse degli italiani su Google, come le elezioni americane.

Alla fine di ogni anno Google pubblica i trend delle ricerche sulla pagina Un Anno di Ricerche 2020. Quest’anno, come prevedibile, la maggior parte delle ricerche effettuate se non citano direttamente il Coronavirus comunque sono ricerche che in un modo o nell’altro c’entrano con la pandemia.

Fai da te in tempo di lockdown

Sotto la categoria “Come fare…?” infatti troviamo al primo posto pane in casa e al secondo mascherine antivirus e sotto la categoria “fai-da-te (per la persona)” troviamo al primo posto ovviamente Amuchina e nei posti successivi tutti cerette e cure per i capelli.

Pandemia e DPCM, i dubbi sul significato delle parole

Sotto la categoria “Cosa significa…?” troviamo invece i dubbi che sono sorti in questo periodo, con questi termini come DPCM o congiunti che prendevano piede nella quotidianità degli italiani, anche se al primo posto ovviamente c’è la parola pandemia del Coronavirus.

Elezioni USA

Un altro evento che ha attirato molta attenzione da parte degli italiani, e conseguenti ricerche su Google sono state le elezioni americane, in più categorie infatti troviamo “elezioni USA” come termine di ricerca, oppure i nomi degli sfidanti, Donald Trump e Joe Biden.

Gli addii più sentiti

Durante questo nefasto anno ci hanno lasciato anche molti personaggi famosi, il più cercato è Diego Armando Maradona e a ruota dietro troviamo Kobe Bryant e Gigi Proietti. Molto toccante inoltre nel video fatto da Google anche il ricordo al defunto Chadwick Boseman. Sul sito potete trovare il nostro articolo in cui ricordiamo le 5 migliori interpretazioni di Gigi Proietti, o ancora, l’edizione speciale di NBA 2k21 dedicata a Kobe Bryant.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

 

Twitch!

Canale Offerte Telegram!