Dr Commodore
LIVE

KFC: in arrivo il film televisivo “A Recipe for Seduction” con il Colonnello Sanders

Il pollo fritto del KFC non è mai stato così trasgressivo.

Il 2020 ha dato tante batoste al mondo del cinema e anche nella nostra vita personale. Lockdown, tragedie mondiali e morti celebri, questo anno sembrava non darci un attimo di respiro. Eppure qualcosa per le feste arriva a confortarci: un film sul Colonnello Sanders del KFC. E mica una biopic, un film romantico con protagonista il Colonnello Sanders.

Ma andiamo con ordine… Da chi o cosa è nata quest’idea? Partiamo dal presupposto che questo non è un film che vuole prendersi sul serio, infatti già dai toni del trailer e dalla sinossi possiamo intuire i toni parodistici di questo film che sembrano fare il verso ai classici film romantici del canale Lifetime (canale incentrato su film e programmi dedicati alle donne o con protagoniste le donne): la madre di una giovane ereditiera ha trovato per lei un pretendente, scelto apposta dalla madre, ma l’ereditiera scopre l’amore nel cuoco Harland Sanders, che ha scoperto una ricetta segreta per il pollo fritto.

Nonostante sia una parodia, questo film è stato realizzato in partnership con KFC stessa e in collaborazione con Lifetime dove andrà in onda. E nonostante questo film sia effettivamente un mini-film da 15 minuti, il Colonnello Sanders è interpretato da Mario Lopez.

Non è la prima volta che abbiamo visto il Colonnello Sanders del KFC, dato che c’è stato anche un dating sim con protagonista proprio lui. Chissà se in questo film riveleranno la ricetta segreta del loro pollo fritto.

Commodoriani, cosa ne pensate di questa croccante notizia? Scrivetecelo in un commento.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

Articoli correlati

Marco Tilloca

Marco Tilloca

Nato nel '96, questo baldo giovane passa il giorno e la notte alla ricerca di notizie su film, serie tv e anime. Nel tempo libero posta amenità sui suoi social.

Condividi