fbpx
Smartphone Tech

Questo blind test sulle fotocamere degli smartphone ha un vincitore inatteso

smartphone

Marques Brownlee mostra i risultati, ci sono soprese tra gli smartphone

Nel video di 17 minuti il più famoso youtuber di tecnologia Marques Brownlee, conosciuto anche come MKBHD, ha analizzato i risultati dei poll che aveva fatto sul suo profilo Twitter. I telefoni erano stati sostituiti da delle lettere che li indicavano, e a due a due era stato chiesto di dire quale foto fosse la migliore.

Prima di tutto, è opportuno sottolineare come lo youtuber stesso abbia detto che “questo non è un test scientifico, anzi, ne è quasi l’opposto”. Il risultato infatti non decreta quale tecnicamente sia la fotocamera migliore, ma quale foto viene percepita come migliore.

In totale oltre 10 milioni di persone hanno votato su Twitter, e da ciò Brownlee ha tirato delle conclusioni interessanti. Il concept del test è semplice: due foto, indicate da due lettere e organizzate in un torneo in cui ogni telefono è stato selezionato casualmente.

fotocamere smartphone MKBHD

Per forza di cose, chi ha votato non aveva idea di quale telefono stesse scegliendo e questo era esattamente lo scopo finale. Le foto sono state scattate tutte nelle stesse posizioni, uguali circostanze e identico soggetto. Di primo acchito, le fotografie potrebbero sembrare esageratamente semplici, quasi banali, ma proprio questo è il punto. L’idea di MKBHD era quella di creare scenari di tutti i giorni ma mettendo in difficoltà le fotocamere. Nelle foto infatti possiamo notare ampi mix di ombre e luci per testare il range dinamico del sensore, oppure trame intricate e colori accesi per valutare la nitidezza e la resa cromatica della fotocamera.

La foto del primo round è la seguente:

Per il secondo round ha usato questa:

Questa è la terza:

E per ultima questa:

Dopo che le votazioni si sono chiuse MKBHD ha rivelato quali erano i telefoni in gara e la loro posizione di partenza.

mkbhd-fotocamere

All’inizio del video conclusivo, Marques fa notare come nessun brand abbia mai vinto per due volte di fila e come il modello di iPhone in gara (in questo caso un iPhone 12 Pro Max) non abbia mai superato il primo round. Il risultato di quest’anno conferma la regola.

mkbhd-fotocamere-risultato

Il risultato

Ora, la domanda che sorge spontanea è: la fotocamera di Asus Zenfone 7 Pro è la migliore? La risposta è “non necessariamente“. Come anticipato da Brownlee, non si tratta di un test scientifico e il risultato non ha lo scopo di incoronare una fotocamera come migliore, ma piuttosto di vedere quali sono i fattori che rendono una foto più “bella”.

Secondo Marques, il bilanciamento dei bianchi è stato probabilmente il fattore che più ha inciso sul risultato di quest’anno, ed è anche il motivo per cui l’iPhone ha perso ogni anno al primo round. Nonostante la foto scattata dall’iPhone 12 Pro Max sia molto nitida e dettagliata, risulta allo stesso tempo la più fredda e l’esposizione del cielo sullo sfondo risulta troppo luminosa.

Anche la piattaforma sulla quale viene caricata la foto sarebbe una discriminante: lo scatto risulta diverso se caricato su Twitter piuttosto che su Instagram.

Se invece vi basta un telefono che funzioni, date un occhio ai seguenti modelli dall’ottimo rapporto qualità-prezzo: Nokia 3.4, Samsung A12 e A02s e POCO M3.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

Facebook Comments

Twitch!

Canale Offerte Telegram!