fbpx
Tech

La caccia a TikTok continua, bannata anche in Pakistan

Il regolatore delle telecomunicazioni in Pakistan ha bandito TikTok, sostenendo che la stessa non sia riuscita a rimuovere contenuti considerati “immorali” e “impudici”.

Il ban arriva appena dopo un mese che il regolatore, Il Pakistan Telecommunication Authority, ha bannato le applicazioni di incontri, Tinder e Grindr inclusi, per lo stesso motivo. TikTok secondo i dati della società di analisi Sensor Tower è stata scaricata 43 milioni di volte in Pakistan, rendendolo quindi il dodicesimo mercato in termini di installazioni. L’azienda stima che l’applicazioni sia stata installata in tutto il mondo 2.2 miliardi di volte in totale tra l’App Store e il Play Store.

Il ban arriva dopo pochi mesi rispetto a quello indiano, che invece ha mosso dei dubbi riguardanti la proprietà cinese dell’app. Della stessa idea sono gli Stati Uniti, che, preoccupati per lo stesso motivo, si stanno ancora muovendo per bannare TikTok. Il ban però negli Stati Uniti al momento è bloccato per colpa di una sentenza della corte, ma comunque nuove restrizioni dovrebbero entrare in vigore entro metà novembre. Nonostante TikTok sia ormai un fenomeno culturale, i continui ban, soprattutto in grandi mercati come l’India e il Pakistan, il possibile ban negli USA mette in serio pericolo il futuro dell’app.

TikTok Pakistan

Il regolatore pakistano ha comunicato di aver dato a TikTok una quantità di tempo considerevole per prendere in considerazione le sue preoccupazioni, ma la compagnia ha fallito nel prendere atto delle tali. Da un recente report è sorto che le autorità governative pakistane avevano chiesto a TikTok di chiudere 40 account durante la prima metà del 2020, ma l’azienda ne ha bloccati solo 2.

TikTok dal canto suo spera di poter tornare in Pakistan e dice di avere robusti sistemi di controllo dei contenuti sulla piattaforma.

TikTok è una piattaforma inclusiva basata sull’espressione creativa, e speriamo di poter trovare un accordo che ci permetta di tornare a offrire alla vivace e creativa comunità pakistana spazio sulla nostra piattaforma.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Twitch!

Canale Offerte Telegram!