Dr Commodore
LIVE

Lyst Index: il brand più desiderato è Nike, ma i nuovi trend arrivano da TikTok

Non era mai successo che un brand sportswear scalasse la classifica fino a raggiungere il primo posto del Lyst Index seminando i concorrenti del comparto lusso. Ma i dati parlano chiaro e il marchio in questione è proprio Nike. Rispetto all’indice del primo trimestre, il famoso brand è riuscito a scalare ben due posizioni raggiungendo la vetta.

Nike sale sul podio

Ebbene sì, al primo posto della classifica stilata dalla piattaforma di marchi di moda Lyst, troviamo proprio Nike. Il famoso marchio sportivo ha subito una crescita del ben 106% della domanda di abbigliamento nel periodo che va da aprile a giugno 2020. Il motivo non è difficile da immaginare: si tratta dei mesi segnati dal lockdown e da una nuova quotidianità che ha riguardato anche l’abbigliamento. Chi cercava capi sportivi per fare attività fisica, ha iniziato a indossarli anche per lavorare in casa o per fare altre attività che richiedessero look decisamente più comodi. Anche le scarpe Nike vendute sul web hanno assistito ad un vero e proprio boom tant’è che, dopo aver annunciato di voler raggiungere il 30% di vendite online entro il 2023, il brand ha deciso di porsi come obiettivo il 50% visto il successo già raggiunto nei mesi appena trascorsi.

Non dimentichiamo, inoltre, il sostegno dato al movimento Black Lives Matter e l’impegno che il famoso brand ha deciso di assumere contro il razzismo. Cambiando il suo slogan “Just do it” in “Don’t do it”, ha guadagnato largo consenso e ha acquisto ulteriore fama sui social network, soprattutto Instagram, dove il video con il nuovo slogan è stato condiviso oltre 5 milioni di volte. Nonostante le perdite e le chiusure dei negozi dovute al coronavirus, quindi, il marchio è riuscito comunque a compensare, se non addirittura ad aumentare, le proprie vendite, puntando sul digitale e sulla comunicazione sociale.

A dettare la moda ora è TikTok

Secondo quanto è emerso dal Lyst Index e la sua classifica relativa ai brand più gettonati tra aprile e giugno 2020, si può affermare che oggi la moda si fa sui social, in primis sull’ormai noto TikTok. In base ai dati raccolti, infatti, le tendenze di moda più seguite di questi mesi sono state proprio quelle sponsorizzate dagli influencer più famosi e seguiti. Non solo nel mondo delle star, ma anche tra le marche più comuni in commercio per ragazzi, ad esempio H&M: il suo abito con maniche a sbuffo venduto a $19,99 è andato a ruba diventando il must-have dell’estate.

Un altro fenomeno ormai noto in internet sono le famose challenge che spopolano su TikTok, dove è ad esempio divenuta virale la #HarryStyleCardigan che ha portato ad un aumento delle vendite di questo prodotto del 166%. Un risultato eccezionale se si considera che il suo prezzo di vendita è di 1.560 dollari. Un altro esempio riguarda gli shorts in nylon di Prada, resi noti da influencer quali Pernille Teisbaek e Marie von Behrens e considerati come uno dei prodotti più hot del mondo della moda.

 

Gli ultimi mesi hanno dimostrato quindi tutta l’importanza dei canali digitali e dei social network come TikTok che si propongono come luoghi privilegiati delle tendenze contemporanee nell’universo della moda.

 

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Articoli correlati

Dr Commodore

Dr Commodore

Sono Dr Commodore, servono altre presentazioni?

Condividi