fbpx
Curiosità

Ricordiamo Chester Bennington con questa versione di “In The End” suonata da 266 musicisti durante il lockdown

Chester Bennington

Tre anni fa ci lasciava Chester Bennington, amatissimo frontman dei Linkin Park.

Se si pensa al gruppo musicale che ha segnato la generazione di adolescenti dei primi anni 2000, si pensa subito a Chester Bennington e ai Linkin Park.

Chester Bennington Linkin Park

Grazie infatti all’avvento di YouTube, iniziò a spopolare sul web il genere Anime Music Video (AMV), nel quale le immagini dei nostri cartoni animati giapponesi preferiti venivano accompagnati dalle canzoni – molto spesso rock – di quel periodo. Tra queste, In The End ha mantenuto sicuramente un posto molto speciale nel cuore dei fan per via degli innumerevoli video caricati sulla piattaforma.

Transformers: Antologia di un disastro

Per questo motivo abbiamo pensato di rendere omaggio al mito di Chester Bennington, scomparso il 20 luglio 2017, con una versione molto particolare di In The End suonata da più di 266 musicisti provenienti da 35 paesi diversi e caricata sul canale RocknMob durante il recente lockdown per Coronavirus.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Twitch!

Canale Offerte Telegram!