fbpx
Anime & Manga News

Sky Atlantic Lupin III, un intero canale dedicato al ladro più famoso di sempre

Lupin III su Sky Atlantic

Lupin III si appropria anche di un canale di Sky Atlantic 

Dal 29 Maggio al 7 Giugno, il ladro gentiluomo occuperà completamente il canale 111 di Sky Atlantic, che per l’occasione sarà rinominato Sky Atlantic Lupin III. Il canale conterrà 12 dei tra i titoli con protagonista il personaggio creato dal grandissimo mangaka Monkey Punch, che ci ha lasciato ormai un anno fa.

Il canale di Sky Atlantic sarà visibile a tutti i clienti che hanno il servizio HD attivo nel proprio abbonamento e saranno disponibili anche on demand su Sky in una sezione dedicata e in streaming su NOW TV.

“Lupin III tornerà per una maratona imperdibile di 12 titoli targati Yamato Video: Lupin III: Bye Bye Liberty – Scoppia la Crisi!, Il Mistero delle Carte di Hemingway, Ruba il Dizionario di Napoleone!, Il Tesoro degli Zar, Viaggio nel Pericolo, All’Inseguimento del Tesoro di Harimao, Le Tattiche degli Angeli, Il Segreto del Diamante Penombra, Un Diamante per Sempre, Tokyo Crisis – Memories of Blaze, Walther P38 e Tutti i Tesori del Mondo.”

Lupin III su Sky Atlantic

Le origini e la rinascita di Lupin III

Il protagonista del nuovo canale di Sky Atlantic nasce nel 1967 su Weekly Manga Action. Il vero nome dell’autore è Kazuhiko Katō e poi prenderà il nome d’arte di Monkey Punch. Una delle particolarità del personaggio è che si rifà ad Arsène Lupin, il protagonista dei racconti e romanzi di Maurice Leblanc, molto amato in Giappone. Infatti, il nostro protagonista è il nipote del celebre ladro gentiluomo.

L’anime esordisce in Giappone nel 1971, mentre in Italia nel 1979 con il titolo Le avventure di Lupin III. La serie sarà molto fortunata sia in patria che fuori, specialmente da noi. Infatti la serie verrà replicata diverse volte negli anni anche con il titolo Lupin, l’incorreggibile Lupin. La serie prosegue ininterrotta fino al 1985 con la conclusione della terza serie.

Lupin III prima serie

Per quanto riguarda i film cinematografici, il primo viene pubblicato nel 1978 e poi vengono realizzati con una certa continuità fino al 1996. Mentre gli i film per la televisione vengono realizzati praticamente con una cadenza annuale senza interruzioni dal 1989 fino ad oggi.

Con un salto di quasi 30 anni per la serie animata e di quasi 20 per i film, dobbiamo ringraziare il regista Takeshi Koike per aver riportato al brand di Lupin III nuova linfa. Nel 2012, infatti, realizza la serie prequel con un protagonista che non è più il nostro caro amato ladro. La serie si intitola Lupin the Third – La donna chiamata Fujiko Mine e riesce a donare una nuova direzione ai nostri amati personaggi, portandoci ad avere una quarta serie (L’avventura italiana, 2015) e una quinta serie (Ritorno alle origini, 2018).

Lupin III, la donna chiamata Fujiko Mine

L’autore realizza anche una trilogia di film legati al prequel con protagonisti i compagni della banda: La lapide di Jigen Daisuke (2014), Chikemuri no Ishikawa Goemon (Uno schizzo di sangue per Goemon Ishikawa, 2017) e Mine Fujiko no uso (La menzogna di Fujiko Mine, 2019).

Oggi, Lupin III è tornato a godere dell’incredibile successo e dell’interesse che lo contraddistinse agli esordi del personaggio con il primo film in CGI Lupin III – The First uscito in Giappone lo scorso 6 Dicembre 2019 e previsto in Italia per il 27 Febraio 2020 ma rimandato a causa del COVID-19.

Lupin III the First

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.
Se siete interessati ad anime e manga seguiteci sui nostri social dedicati: Facebook e sul canale Youtube!

Facebook Comments

Twitch!

Canale Offerte Telegram!