fbpx
Anime & Manga News

Ecco come il doppiaggio sta cambiando a causa del COVID-19 in Giappone

doppiaggio-giappone

Il Giappone si attrezza per continuare i lavori di doppiaggio

Come c’ha recentemente mostrato Yuri!! On Ice, determinate fase di produzione degli anime continuano da casa, ma lo stesso non si può dire per quanto riguarda il doppiaggio, che ha trovato nel COVID-19 un arduo nemico.

doppiaggio giapponese

Chi lavora nel settore però non si arrende, e a dimostrarcelo è Masafumi Mima, direttore di Techno Sound e collaboratore per opere del calibro di Shingeki No Kyojin e My Hero Academia. Tramite il suo account twitter, Mima ci ha mostrato le nuove contromisure da lui prese per affrontare l’emergenza. Ecco di seguito le foto pubblicate sul suo account:

In questi tweet Masafumi Mima spiega che quella che vedete non è una vera e propria sala di doppiaggio, piuttosto uno studio di registrazione con all’interno delle orchestre che è stato “modificato” appositamente con separé e quant’altro per consentire i lavori in tutta sicurezza.

Ancora, Mima fa presente alcune nuove regole da seguire, tra cui indossare la mascherina, misurare la temperatura (sia a casa che a lavoro) e ridurre al minimo saluti e discussioni.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.
Se siete interessati ad anime e manga seguiteci sui nostri social dedicati: Facebook e sul canale Youtube!

Facebook Comments

L'autore

Lorenzo De Padova

Laureato in economia aziendale, appassionato di manga, anime, videogames e pop music e in generale di ciò che non è mai scontato e banale.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!