fbpx
Tech News Smartphone

Jon Prosser “esce tutto” su iPhone 12, saranno quattro modelli tutti 5G

iPhone 12 Pro ProMotion display
Photo: EverythingApplePro

Niente effetto sorpresa per gli iPhone 12!

Ormai le presentazioni degli iPhone sono poco più che dei rituali. A partire dal 2007 – l’anno dell’annuncio da parte di Steve Jobs della “one more thing”leak e foto trapelate sono una costante per Apple, ma in realtà per quasi tutti i produttori nel mondo mobile.

Quest’anno non fa eccezione e, a qualche mese di distanza dall’annuncio ufficiale, sappiamo già molte cose sui nuovi modelli. Ecco allora che Jon Prosser – una delle fonti attualmente più affidabili nel panorama Apple – in un video di FRONT PAGE TECH svela molte informazioni succulente sugli iPhone 2020 – inclusi nomi e prezzi – che confermano i suoi leak lanciati su Twitter lo scorso 6 aprile.

Che le indiscrezioni quest’anno siano ancora più difficili da contenere a causa della modalità di lavoro da casa? Nonostante Apple stia gradualmente riaprendo le sedi di lavoro, come dice HDBlog.it, il danno – per loro ma non per noi curiosi – è già stato fatto.  In ogni modo, ricordiamo ai lettori di prendere i leak con le pinze, perché si tratta pur sempre di supposizioni.

iPhone 12 Pro
Secondo noi, i render di EverythingApplePro hanno poco da invidiare a quelli ufficiali | Photo: EverythingApplePro

I leak di Jon Prosser su iPhone 12: 5G per tutti i modelli

Niente foto, concept o modelli 3D: solo numeri e specifiche da parte di Prosser, ma molto rilevanti. Secondo lui e i suoi informatori saranno quattro i modelli presentati: iPhone 12, 12 Max, 12 Pro e 12 Pro Max. I prezzi di tutti i modelli sono in dollari e al netto delle tasse.

iPhone 12

  • Display: Super Retina Display OLED da 5.4”
  • RAM: 4GB
  • CPU: Apple A14
  • Connettività 5G
  • Doppia fotocamera
  • Scocca in alluminio
  • Memoria interna e prezzi: 128GB – 649$, 256GB – 749$

Il più piccolo dei quattro potrebbe rivelarsi un dispositivo molto interessante, nonché la scelta ideale per chi desideri un dispositivo compatto ma fatichi a trovarne uno sul mercato. Un 5.4” con cornici quasi assenti infatti sarebbe più piccolo del nuovo iPhone SE da 4.7” e solo poco più grande dell’iPhone 5, che ha un display da 4”.

Il prezzo, benché in dollari ed esentasse, sarebbe comunque piuttosto basso rispetto agli standard Apple. Sul suolo italiano potremmo aspettarci un prezzo finale a partire da 799€. Questa caratteristica, unita alla connettività 5G, potrebbe allettare ancora di più il cliente Apple. Il display OLED, senza ProMotion – ovvero con refresh rate standard, a 60Hz – è prodotto dall’azienda cinese BOE.

iPhone 12 Max

  • Display: Super Retina Display OLED da 6.1”
  • RAM: 4GB
  • CPU: Apple A14
  • Connettività 5G
  • Doppia fotocamera
  • Scocca in alluminio
  • Memoria interna e prezzi: 128GB – 749$, 256GB – 849$

Poche le differenze del modello Max rispetto al fratellino: un display maggiorato, un prezzo maggiorato di 100$ per entrambi i tagli di memoria e – immaginiamo – un aumento nelle dimensioni della batteria.

iPhone 12, 12 Max, 12 Pro e 12 Pro Max

iPhone 12 Pro

  • Display: Super Retina XDR & 10-bit Color Depth OLED da 6.1” ProMotion
  • RAM: 6GB
  • CPU: Apple A14
  • Connettività 5G
  • Tripla fotocamera + sensore LiDAR
  • Scocca in acciaio inossidabile
  • Memoria interna e prezzi: 128GB – 999$, 256GB – 1.099$, 512GB – 1.299$

Qui le differenze si fanno più sostanziali, per giustificare l’appellativo “Pro”: le dimensioni del display non variano rispetto ad iPhone 12 Max, ma è di produzione Samsung e con ProMotion, cioè refresh rate a 120Hz. La RAM sale da 4 a 6GB e le fotocamere sono tre anziché due, a cui si aggiunge il sensore LiDAR.

iPhone 12 Pro Max

  • Display: Super Retina XDR & 10-bit Color Depth OLED da 6.7” ProMotion
  • RAM: 6GB
  • CPU: Apple A14
  • Connettività 5G
  • Tripla fotocamera + sensore LiDAR
  • Scocca in acciaio inossidabile
  • Memoria interna e prezzi: 128GB – 1.099$, 256GB – 1.199$, 512GB – 1.399$

Anche in questo caso, le uniche differenze rilevate da Prosser rispetto a iPhone 12 Pro si trovano nella dimensione del display e nel prezzo.

iPhone 12 Pro

Il ProMotion Display

Quello del ProMotion Display è ancora un argomento controverso, sia online che, secondo gli insider di Jon Prosser, all’interno della “regia” di Cupertino. Secondo tali fonti, il dubbio principale per Apple riguarda l’autonomia che il consumatore medio sarebbe disposto a sacrificare per il refresh rate a 120Hz.

Grazie a Max Weinbach di XDA-developers in un video di EverythingApplePro comunque sappiamo che la batteria – almeno nelle varianti Pro – dovrebbe aumentare per far fronte proprio a questa feature, nonché al 5G. Inoltre, sia Prosser che Weinbach ritengono che il ProMotion non sarà disattivabile in favore dei buoni vecchi 60Hz – come accade nella maggior parte dei dispositivi Android con display ad alto frame rate – ma in compenso dovrebbe adattarsi contestualmente a ciò che accade sullo schermo.

Prezzi e mese di uscita dei nuovi iPhone 12

Il leak che abbiamo visto mette insieme molte informazioni importanti sui prossimi modelli di iPhone, tra cui i prezzi. In base a ciò che è stato dichiarato da Prosser, possiamo ipotizzare che i prezzi per il consumatore italiano – considerato il cambio dollaro – euro e le tasse – potrebbero partire da circa:

  • 799€ per iPhone 12
  • 899€ per iPhone 12 Max
  • 1149€ per iPhone 12 Pro
  • 1249€ per iPhone 12 Pro Max

Secondo Prosser possiamo attenderci la presentazione verso settembre e la commercializzazione a ottobre/novembre, leggermente in ritardo rispetto alla tradizione Apple. Nel mentre, per le novità software, aspettiamo il WWDC 2020, che si terrà il 22 giugno, esclusivamente in streaming e aperto a tutti.

FONTE: FRONT PAGE TECH, EverythingApplePro, HDBlog.it

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

Facebook Comments

Twitch!

Canale Offerte Telegram!