fbpx
Videogames News Ps4

The Last of Us Parte 2, leakato perché troppo di sinistra?

Ellie in The Last of Us Part II

I leak di The Last of Us Parte 2 sarebbero stati diffusi da uno sviluppatore di destra

Sulla scia degli ultimi leak di The Last of Us 2, che conterrebbero pesanti spoiler sulla trama, arrivano informazioni che potrebbero far luce sulle motivazioni di tale gesto. Una fonte anonima, avrebbe rilasciato delle dichiarazioni al sito Sausage Roll. Secondo tali dichiarazioni, la fuga di informazioni sarebbe dovuta ad una situazione piuttosto tesa all’interno di Naughty Dog. Lo studio sarebbe, infatti, diviso sulle decisioni che si sono prese riguardo la trama. Tale situazione avrebbe creato forti contrasti e un ambiente di lavoro difficile dove non si può esprimere il proprio parere.

The last of us 2 ellie

Non ho alcun dubbio che la fuga di notizie provenga dallo studio. The Last of Us 2 è davvero diviso e, come puoi immaginare, alcuni membri del team non sono contentissimi di lavorare al gioco. Molti sarebbero d’accordo con me nell’affermare che sia uno dei progetti peggiori sul quale abbiano dovuto lavorare, a non solo perché in disaccordo con la trama.” 

Una dichiarazione piuttosto forte da parte della fonte anonima, che dipinge una situazione non semplice per alcuni sviluppatori all’interno dell’ambiente di lavoro:

Alcuni degli sviluppatori sono cristiani e non sono d’accordo con il messaggio del gioco, ma sono anche dei professionisti e possono mettere da parte il loro credo politico mentre svolgono il loro lavoro. Ciò che è davvero terribile è l’ambiente lavorativo. Il team è diviso sul gioco, ma esprimere dubbi sulla sua storia fa infuriare certe persone che iniziano a lanciare accuse di chiusura mentale o di essere fobici, o altre assurdità simili. Alcuni si sono letteralmente dovuti mordere la lingua per paura di perdere il lavoro, o addirittura la loro carriera.”

Secondo queste parole si potrebbe supporre, che uno sviluppatore dalle idee politiche di destra avrebbe fatto trapelare informazioni sul gioco come gesto di denuncia. Secondo questa teoria i temi del gioco avrebbero una connotazione troppo di sinistra per alcuni membri dello studio. Questo, unito all’impossibilità di esprimere il proprio parere in merito, sarebbero le motivazione alla base del leak. Ovviamente, non abbiamo modo né di confermare né di smentire questa teoria. L’unica cosa che possiamo fare è aspettare l’uscita del gioco.

Se avete paura di poter incappare in possibili spoiler, qui, potete leggere la nostra guida su come difendersi al meglio.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord e Twitch.

Facebook Comments

L'autore

Luigi Parri

Sceneggiatore di fumetti in erba con grossi problemi di rabbia repressa. Finto portatore di Stand. Appassionato Metroidvania e drogato di Rogue-like. Non riesco a dormire senza il mio cartonato di Hideo Kojima.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!