fbpx
Film/Serie Tv Recensione

Sonic The Hedgehog, ecco la nostra “doppia” recensione

Finalmente siamo riusciti a vedere il film di Sonic. Ecco le nostre impressioni.

Voglio essere onesto con voi. Come ben sapete ieri era San Valentino e, non avendo alcun tipo di contatto con il genere femminile da diverso tempo (come un vero Commodoriano che si rispetti), ho deciso di portare il mio fratellino di quasi otto anni al cinema per vedere Sonic The Hedgehog, film del suo eroe preferito.

Guarda il trailer!

Complice una sveglia che mi ha fatto alzare troppo presto per chiamarmi ai miei doveri lavorativi, però, ieri sera ad un certo punto non ce l’ho più fatta e mi sono ritrovato in uno stato pietoso di dormiveglia. Imbarazzante. Non ho più l’età.

Mio fratello però è riuscito a vedere tutto il film, e sembra averlo addirittura apprezzato. Quindi per questa volta che ne dite se la recensione la faccio fare a lui?

Trama

Sonic è un riccio alieno superveloce che, per colpa di una tribù composta da echidne simili a Knuckles, è costretto ad abbandonare il suo pianeta d’origine per trasferirsi sulla terra.

Dopo dieci anni di solitudine, Sonic, in preda alla frustrazione, scatena un black out in tutta la costa occidentale degli Stati Uniti. Questo porterà il governo a richiedere i favori del Dottor Robotnik.

Mentre tenta di scappare dai droni pilotati dalla sua storica nemesi, il riccio antropomorfo si imbatte con lo sceriffo Tom Wachowski, con il quale stringerà il suo primo rapporto di amicizia.

Le impressioni di mio fratello

Sonic è bello.

Le mie impressioni

Quello che pensa mio fratello non è falso. Sonic The Hedgehog un film che farà molta presa su un pubblico giovanissimo. Jeff Fowler si è concentrato prevalentemente sul confezionare il film di Sonic giusto per i suoi nuovi fan. A parte qualche tema storico riarrangiato in chiave più moderna, infatti, i fan di vecchi data non usciranno dalla sala entusiasti.

Il punto di forza del film è senza dubbio il villain interpretato da Jim Carrey, che non vedevo così in forma da molto tempo. Il personaggio è senza ombra di dubbio una macchietta (e così deve essere), ma l’attore canadese riesce a dargli quel minimo di caratterizzazione sopra le righe che a tratti è addirittura difficile non fare il tifo per lui.

Gli effetti visivi non sono proprio al top. Per ogni istante della pellicola ho ringraziato i fan che, dopo il famoso primo trailer, chiesero alla Paramount di intervenire sul design del personaggio che ora sembra molto più cartoonesco e in linea con lo stile dei videogiochi, ma questo non è bastato. Sonic in alcune scene sembra attaccato con la con la colla sullo schermo, risultando quasi un corpo estraneo rispetto al resto. Siamo nel 2020 e nel corso degli anni abbiamo avuto pellicole come i due Ted di Seth McFarlane. Bisognerebbe prendere spunto dal suo lavoro.

In conclusione, Sonic The Hedgehog è un film riuscito a metà. È sicuramente un film godibile (lasciate perdere la mia stanchezza) e l’ora e mezza di durata scorre velocemente, ma se siete over 16 farete fatica ad apprezzarlo appieno. I bambini lo adoreranno, ma è senza dubbio un’occasione sprecata. Speriamo per il sequel…

Voto: 6

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Twitch!

Canale Offerte Telegram!