fbpx
incendi australiani
Curiosità

Una ragazza ha raccolto 700.000 $ per la lotta agli incendi australiani vendendo foto di nudo

Non tutti gli eroi indossano vestiti (semicit.)

Kaylen Ward è una 20enne statunitense recentemente salita agli onori della cronaca. La ragazza afferma di aver raccolto centinaia di migliaia di dollari a sostegno della lotta agli incendi australiani offrendo foto di nudo in cambio di donazioni. Kaylen, che su Twitter si fa chiamare “The Naked Philanthropist” ha affermato:

“Stavo vedendo tutti i post su Twitter sugli incendi australiani ed ero davvero preoccupato che non ci fosse molta copertura mediatica e non molte persone che donavano.”

Leggi anche: TeamTrees raggiunge i 20 milioni di dollari

Fu allora che, dice, ebbe un’idea. La ragazza ha iniziato a vendere foto di nudo a chiunque le avesse provato di aver donato almeno 10 dollari a un ente di beneficenza australiano certificato.

“Mi aspettavo di raccogliere forse 1.000 dollari al massimo, ma il tweet è esploso!”

Ora ha assunto un team di quattro persone per aiutarla a gestire le migliaia e migliaia di richieste che sta ricevendo in privato. Si stima che grazie alla sua campagna siano stati raccolti oltre 700.000 dollari.

Certo, non si può dire che le cose per lei siano andate benissimo. La ragazza, con un tweet, ha comunicato che il suo gesto non è rimasto inosservato e ci sono state delle ripercussioni nella sua vita privata.

Il mio profilo Instagram è stato disattivato, la mia famiglia mi ha diseredato e il ragazzo che mi piace non mi parla più a causa di questi tweet. Ma fanculo, salviamo i koala!

Insomma, questo e altro se in gioco c’è il destino dei koala e dell’Australia tutta!

Certo, non si possono non nutrire dubbi riguardo le ragioni dietro questo gesto, ad iniziare dall’effettiva raccolta fondi, fino alle motivazioni che l’hanno spinta a farlo. Amore per i koala o voglia di farsi conoscere? Come al solito, la verità probabilmente sta nel mezzo, ma se effettivamente sono stati raccolti tutti questi soldi non possiamo che stringere virtualmente la mano alla lungimirante modella per l’intuizione e ringraziare lei e i donatori per il gesto. Un gesto, evidentemente, fatto con il c…uore.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

Facebook Comments

Gabriele Pati

Cresciuto con libri di cibernetica, insalate di matematica e una massiccia dose di cinema e tv, nel tempo libero studia ingegneria, pratica sport e cerca nuovi modi per conquistare il mondo.

Vanta il poco invidiabile record di essere stato uno dei primi con un account Netflix attivo alla mezzanotte del 22 ottobre 2015.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!