fbpx
Hardware News Smartphone Tech

Qualcomm presenta i chip Snapdragon: più 5G per tutti

In questi giorni l’isola di Maui sta ospitando lo Snapdragon Tech Summit 2019, l’occasione annuale di Qualcomm per rivelare le novità per l’anno a venire. Per il 2020, dunque, l’azienda ha già mostrato i nuovi SoC Snapdragon 865 Mobile Platform e Snapdragon 765 Mobile Platform. Due novità estremamente interessanti che, finalmente, porteranno il 5G a tutti.

Una connettività alla portata di tutti

Queste due nuove componenti sono la vera sorpresa di questo evento, specialmente il chip 765 di fascia media che garantirà comunque buone prestazioni in ogni comparto. Gli Snapdragon infatti ormai sono diventati una piattaforma perfetta per gaming, audio, video e AR (realtà aumentata) per smartphone. Ora però anche la connettività sarà d’alto livello, grazie all’integrazione del 5G.

Lo step successivo che era atteso da tempo, poiché altre aziende già mostravano il loro essere avanti, mentre Qualcomm doveva fare affidamento su altre componenti aggiuntive come lo Snapdragon X50. Con i nuovi modelli, invece, il modem Snapdragon X55 appena uscito sarà già integrato all’interno. Gli altri dettagli di questi SoC però non sono stati ancora rivelati. Ma è solo questione di tempo.

Qualcomm Snapdragon 765

Doppio interesse, doppio potenziale

Ovviamente il chip Snapdragon 865 sarà quello più potente e interessante da confrontare con i suoi concorrenti, ma gli Snapdragon 765 e 765G (dove G sta per gaming) stimolano la curiosità della critica. Essi infatti sono i primi processori “non-premium” in assoluto con modem 5G. Ciò significa, come detto prima, accessibilità e diffusione maggiori per la connessione del futuro prossimo.

Un doppio interesse quindi, per un doppio potenziale completamente marchiato Qualcomm. Cosa ci mostrerà l’azienda nei prossimi giorni? Beh, se siete interessati potete seguire gli eventi live dal sito ufficiale!

FONTE

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Francesco Santin

Studente di Scienze Internazionali e Diplomatiche, ex telecronista di Esports, giocatore semi-professionista e amministratore di diversi siti e community per i quali ho svolto anche l'attività di editor e redattore.