fbpx
News Videogames

GiantWaffle stabilisce un nuovo record giocando per 572 ore consecutive

GiantWaffle

Record folle per GiantWaffle

GiantWaffle, al secolo Andrew Bodine, è entrato nella “storia” del videogioco stabilendo un nuovo ed assurdo record mondiale. Lo streamer è infatti entrato nel Guinness dei primati per aver videogiocato e trasmesso il tutto in streaming per 572 ore consecutive. Ovviamente, come da regolamento, il giovane ha potuto godere di alcune ore di riposo per non correre rischi riguardanti la sua salute, riuscendo tuttavia ad andare in live per 19 ore al giorno per 30 giorni.

L’obiettivo di GiantWaffle era quello di superare un altro noto streamer, JayBigs, che aveva raggiunto ben 569 ore consecutive di trasmissione, stabilendo un record che sembrava praticamente insuperabile.

GiantWaffle

Durante i vari livestream GiantWaffle ha giocato a titoli quali Luigi’s Mansion 3, Red Dead Redemption 2 ed ovviamente Death Stranding, che ha cominciato e portato a termine durante questa folle ed assurda impresa. Lo streamer statunitense ha festeggiato su Twitter il suo record con questo post:

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Carlo D'Alise

Videogiocatore dagli indimenticabili tempi dello SNES. Praticante avvocato nel tempo libero, appassionato in particolare di Action, Soulslike ed RPG, ma in generale del videogioco in (quasi) tutte le sue declinazioni. Sono ad un panino dall'obesità.