fbpx
Curiosità News Tech

Inseguimento andato male, Tesla Model S si scarica

Tesla Fremont

Il passaggio dall’automobile a benzina/diesel a quella elettrica sta coinvolgendo sempre più persone e lavori, compreso il corpo di polizia statunitense. Diversi Dipartimenti stanno cambiando i propri veicoli in dotazione con modelli elettrici, scegliendo specialmente le Tesla, tramite dei periodi di prova di qualche mese necessari per verificare la compatibilità tra prestazioni dell’auto ed esigenze del Dipartimento. E in certi casi il cambiamento si fa sentire, anche nei momenti più inopportuni.

Mai partire con la Tesla scarica

Un agente di polizia del Dipartimento di Fremont stava inseguendo il veicolo di un sospetto, quando all’improvviso si è accorto di essere a corto di energia. Immediatamente ha lanciato l’allarme alla radio, affermando di poter percorrere ancora soltanto sei miglia con la sua Tesla Model S 85.

Dopo dieci minuti, infatti, l’inseguimento si è interrotto e soltanto più tardi l’auto del sospetto è stata ritrovata abbandonata a San Josè. Il portavoce del Dipartimento, Geneva Bosques, ha dichiarato che “succede di tanto in tanto”. Ma non dovrebbe! In ogni caso, ha anche detto che questo “incidente” non cambierà l’opinione positiva del dipartimento relativamente alla performance delle Tesla testate.

Tesla Fremont

Il fenomeno è stato riportato da diverse testate come se fosse stato un problema della Tesla Model S. La perdita di energia, però, è chiaramente causata da un errore dell’agente che ha usato il veicolo, o di suoi colleghi che non l’hanno caricata a sufficienza. È anche vero che, secondo le esigenze attuali del dipartimento, “la linea guida generale è che la batteria dovrebbe essere almeno mezza piena all’inizio del turno, e su questa vettura lo era.”

Una svista molto probabilmente data dal fatto che è un modello nuovo per loro, poliziotti abituati ai classici modelli a benzina o a diesel. Una svista che molto probabilmente ora non si verificherà più. Almeno lo si spera.

FONTE

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Francesco Santin

Studente di Scienze Internazionali e Diplomatiche, ex telecronista di Esports, giocatore semi-professionista e amministratore di diversi siti e community per i quali ho svolto anche l'attività di editor e redattore.