fbpx
News Smartphone Tech

HUAWEI Connect 2019: Mate 30, Watch GT 2 e novità per l’ecosistema Huawei

Alla conferenza annuale Huawei Connect tenutasi oggi a Monaco di Baviera, l’azienda di Shenzhen ha presentato i suoi piani per il futuro e i nuovi prodotti che a breve introdurrà sul mercato, tra cui la nuova serie top di gamma Mate 30, Huawei Watch GT 2 e Huawei Assistant. Andiamo a vedere nel dettaglio di cosa si tratta!

Huawei Mate 30: design futuristico, nuova fotocamera e 5G di seconda generazione

HUAWEI Mate 30 Series è la prima gamma di smartphone 5G di seconda generazione al mondo, studiato per rappresentare l’apice dello sviluppo tecnologico mobile e stabilire nuovi standard in ogni settore. La serie HUAWEI Mate 30 esalta i risultati dell’incontro tra estetica e tecnologia con linee minimaliste e pulite. Il suo unico e iconico display OLED HUAWEI Horizon offre un’esperienza coinvolgente e, allo stesso tempo, il chipset Kirin 990 5G garantisce prestazioni incredibili e massima efficienza.

Richard Yu, CEO di Huawei Consumer Business Group, ha dichiarato:

“La serie HUAWEI Mate 30 è la massima espressione della potenza di uno smartphone. Progettato per distinguersi, sfida le convenzioni e garantisce un’esperienza utente senza pari. L’era 5G è un’opportunità per ripensare la tecnologia smartphone e la serie HUAWEI Mate 30 è l’apice del possibile.”

Il design iconico

Il display HUAWEI Horizon (6” per Mate 30, 6.53” per Mate 30 Pro) è curvo con un angolo di 88 gradi per massimizzare l’area di visualizzazione e fornire un’esperienza immersiva edge-to-edge. HUAWEI Mate 30 Pro sostituisce i tasti laterali per la regolazione del volume con un innovativo sistema di interazione side-touch. Inoltre, la modalità di sblocco HUAWEI 3D Face Unlock e il lettore di impronta digitale in-screen garantiscono elevati livelli di sicurezza biometrica e comodità.

Posteriormente, il sistema a quattro fotocamere è protetto da un iconico design circolare dall’aura metallica, tratto distintivo del nuovo device. Rispecchiando il design di una fotocamera DSLR e progettato per essere tenuto in mano comodamente, HUAWEI Mate 30 Pro monta la tecnologia HUAWEI Acoustic Display per un suono alta qualità amplificato direttamente dal display.

Infine, la partnership tra Huawei e Porsche è stata rinnovata con HUAWEI Mate 30 RS PORSCHE DESIGN. Questo modello combina i tratti distintivi del marchio cinese con la linea Porsche Design. Colorato di rosso e nero, incorniciato di pellame d’alta qualità, fornisce una presa ergonomica e un impatto visivo unico.

I modelli saranno disponibili in Emerald Green, Space Silver, Cosmic Purple, Black. Forest Green e Orange saranno disponibili soltanto per la variante in pelle.

Huawei Mate 30 Pro Porsche

Il nuovo chipset 5G di seconda generazione

La serie HUAWEI Mate 30 è alimentata dal processore Kirin 990 5G, realizzato con un processo costruttivo a 7nm+ EUV e dall’architettura Da Vinci per l’efficienza energetica: a tre livelli per la CPU e con large dual-NPU e tiny cores NPU. La GPU poi conta 16 core di grandi dimensioni, capaci di offrire prestazioni super veloci e un ottimo risparmio energetico.

Kirin 990 5G supporta reti dal 2G al 5G in modalità Non-StandAlone (NSA) e StandAlone (SA), doppia SIM, Dual Standby e banda TDD/FDD full frequency. HUAWEI Mate 30 Series è anche ottimizzato per le migliori prestazioni possibili da parte dell’OS. Inoltre, HUAWEI Mate 30 Pro 5G è dotato di 14 antenne per 5G, offrendo così una velocità di connettività rivoluzionaria.

Oltre al nuovo chipset, anche il comparto alimentazione è rinnovato. HUAWEI Mate 30 è alimentato da una batteria di 4200mAh, mentre HUAWEI Mate 30 Pro vanta una soluzione da 4500mAh, con possibilità di ricarica SuperCharge sia wireless da 27W che via cavo da 40W.

Huawei Mate 30 Pro Display

L’innovativa fotocamera SuperSensing Cine Camera

HUAWEI Mate 30 Pro vanta quattro fotocamere tra cui la SuperSensing Triple Camera, che comprende una fotocamera SuperSensing da 40 MP, una fotocamera ultra grandangolare da 16 MP e una fotocamera con teleobiettivo da 8 MP. Con il processore di segnale ISP 5.0, poi, Mate 30 garantisce scatti e video di altissima qualità. Per il comparto videografia, infatti, Mate 30 Pro fornisce una fotocamera Cine unica da 40 MP, oltre a quelle prima citate, e una fotocamera con rilevamento di profondità 3D.

SuperSensing Cine Camera è un sistema a doppia fotocamera principale in grado di competere con una DSLR di fascia alta. Esso è dotato di sensore da 1/1,54 pollici con un livello massimo di ISO pari a 512000, Super Slow-Motion fino a 7680 fps, e registra in 4K Time-Lapse anche in condizione di scarsa luminosità. HUAWEI Telephoto da 8MP con zoom ottico 3X, zoom ibrido 5X e zoom digitale fino a 30X completa poi il comparto.

Huawei Mate 30

Nuove funzioni, nuove esperienze

La serie HUAWEI Mate 30 offre una serie di nuove funzionalità per un’esperienza utente fluida e coinvolgente, tra cui:

  • EMUI 10.0 con un layout contemporaneo ispirato all’impaginazione dei magazine; Display Always-On (AOD) con colore della schermata di blocco cangiante nel corso della giornata.
  • Dark Mode rende la visualizzazione dello schermo più delicata e confortevole quando cala la notte.
  • Side-Touch interaction consente di personalizzare il settaggio dei tasti virtuali per il gaming e la fotografia, migliorandone l’utilizzo sia per gli utenti destri che mancini. Huawei ha anche aggiunto una tecnologia a motore lineare su asse X per simulare in maniera più realistica gli effetti di vibrazione di una tastiera fisica.
  • Controllo AI Gesture per interazioni contactless con lo schermo e il controllo di Smart Devices Inoltre, per migliorare l’esperienza d’uso, sono stati introdotti Al Information Protection, Al Screen Control, Al Gesture notification, Al Auto-Rotate and Al Private View.
  • HUAWEI Super Call permette videochiamate 1080p, con qualità superiore, anche in condizioni di scarsa illuminazione, sulle app di messaggistica.
  • HiCar smart travel garantisce una connettività avanzata e senza soluzione di continuità tra il dispositivo e il sistema di comunicazione e intrattenimento dell’auto.
  • Multi-screen Collaboration consente agli utenti di trasferire dati e controllare più schermi tra più dispositivi. Sicurezza avanzata e protezione della privacy sono garantite dal riconoscimento delle impronte digitali e dei tratti biometrici del viso.

Huawei Watch GT 2: nuove modalità e performance migliori

Huawei Watch GT 2, grazie al processore che garantisce una prolungata durata della batteria e basso consumo energetico, offre all’utente un’esperienza migliorata spingendosi ben oltre i confini di un tradizionale dispositivo indossabile. Nuove modalità sportive, programmi di monitoraggio e funzionalità Bluetooth per le chiamate e l’ascolto di musica, rendono HUAWEI WATCH GT 2 un device completo.

Le potenzialità del chipset Kirin A1

HUAWEI WATCH GT 2 migliora ulteriormente le sue prestazioni grazie al Kirin A1, processore che usa Cortex-M7 per garantire consumo energetico ultra-basso e performance elevate. La batteria potenziata di WATCH GT 2 46mm assicura un’autonomia fino a un massimo di due settimane con funzioni di cardiofrequenzimetro intelligente e di notifica delle chiamate attivate. Oltre a riproduzione musicale (fino a 30 minuti al giorno) e modalità sonno durante la notte. HUAWEI WATCH GT 2 42mm, invece, se usato in modalità classica può durare fino ad una settimana.

Design in vetro 3D all-in-one

HUAWEI WATCH GT 2 riprende il design classico dei suoi predecessori, migliorandone ulteriormente l’estetica, con un display a schermo intero senza bordi e una superficie in vetro 3D all-in-one. Il quadrante della serie da 46mm è infatti costituito da un vetro curvo 3D dalle linee eleganti.

HUAWEI WATCH GT 2 46mm è contraddistinto da un display HD AMOLED touch da 1,39 pollici con risoluzione 454X454 pixel. Esso garantisce un colore più pieno e un contrasto maggiore, mantenendo un design semplice ultra-sottile.

Huawei Watch GT 2

Monitoraggio sportivo d’alto livello

Per gli appassionati di sport, HUAWEI WATCH GT 2 46mm garantisce un monitoraggio professionale espandendo perfettamente l’ecosistema dei dispositivi Huawei. Lo smartwatch infatti si collega via Bluetooth allo smartphone, supporta chiamate fino a 150 metri, consente all’utente di accedere in maniera semplice e immediata ai contatti della rubrica ed è dotato di una grande capacità di memoria (fino a 500 brani in formato mp3).

Nella modalità sportiva, WATCH GT 2 è compatibile con 15 sport, tra cui otto sport all’aperto (corsa, camminata, escursione, trail running, ciclismo, nuoto, triathlon) e sette sport indoor (camminata, corsa, ciclismo, nuoto in piscina, allenamento a corpo libero e con l’utilizzo di ellittica e vogatore). Lo smartwatch fornisce il monitoraggio completo di circa 190 tipologie di dati e un’analisi mirata dei dati pre e durante esercizio.

In termini di monitoraggio della frequenza cardiaca, WATCH GT 2 aiuta a rilevare la bradicardia e l’insufficienza cardiaca, avvertendo l’utente quando non si sta allenando con notifiche apposite. HUAWEI TruSleep™ 2.0 poi monitora la qualità del sonno, la frequenza cardiaca e la qualità della respirazione durante il sonno in tempo reale, analizzando i dati e fornendo un resoconto all’utente. Infine, la tecnologia HUAWEI TruRelax™ aiuta gli utenti ad alleviare lo stress, registrando i valori HRV (variabilità della frequenza cardiaca) e rilevandone l’indice di stress.

Prezzi e disponibilità

Watch GT 2 46 mm sarà disponibile in Italia a partire dal 7 ottobre nei migliori negozi di elettronica di consumo e presso Huawei Experience Store di Citylife a Milano.

  • HUAWEI Watch GT 2 46 mm Matte Black: prezzo suggerito al pubblico 229
  • HUAWEI Watch GT 2 46 mm Titanium Gray: prezzo suggerito al pubblico 199€

Dal 19 settembre al 6 ottobre è possibile acquistare o preordinare HUAWEI Watch GT 2 46 mm in uno dei rivenditori aderenti all’iniziativa per ricevere in regalo due HUAWEI Mini Speaker Bluetooth® del valore commerciale complessivo di €59.98 (Iva inclusa). In caso di preordine, è necessario completare l’acquisto entro e non oltre il 27 ottobre.

Huawei Assistant, nuove funzioni per un’esperienza d’uso più efficiente

Oggi è stato annunciato anche HUAWEI Assistant, una nuova funzione che garantirà agli utenti un’esperienza mobile omnicomprensiva e aumenterà la velocità di accesso alle informazioni. Esso consente infatti agli utenti di cercare informazioni sul proprio smartphone, come app, promemoria, e-mail e calendario, con uno semplice swipe. Fornendo accesso rapido ad applicazioni e servizi, HUAWEI Assistant intende rendere l’utilizzo dello smartphone sempre più rapido ed intuitivo.

Grazie all’intelligenza artificiale, HUAWEI Assistant fornisce agli utenti informazioni e servizi in tempo reale in maniera più semplice e più intelligente. Attraverso le partnership con TeleTrader e Enetpulse, HUAWEI Assistant mostra anche le informazioni sul mercato azionario e gli ultimi risultati sportivi.

HUAWEI Assistant sarà preinstallato sui nuovi dispositivi della serie Mate 30 e sarà disponibile anche su AppGallery. Questo nuovo servizio è basato su cloud con un data center situato in Europa che rispetta tutte le normative GDPR attualmente in uso.

Un’ulteriore espansione del proprio ecosistema

Richard Yu, CEO di Huawei CBG, ha annunciato durante la conferenza aggiornamenti per: AppGallery, Huawei Mobile Services, l’ecosistema aperto HMS e nuove funzionalità HMS Core.

HUAWEI si impegna fortemente a fornire ai suoi utenti un’esperienza d’uso completa e senza pari: facile da utilizzare, veloce e fluida. Per questo, HUAWEI Mobile Services ha creato un ecosistema completo che comprende diversi servizi premium per arricchire l’esperienza di utilizzo mobile degli utenti.”

HUAWEI Mobile Services lavora intensamente con partner e sviluppatori di tutto il mondo per popolare sempre più l’ecosistema con contenuti di qualità. Queste partnership, insieme all’innovazione degli sviluppatori, hanno permesso di offrire ai tutti i consumatori, la migliore esperienza d’uso possibile.

Huawei AppGallery è stata precaricata su tutti i dispositivi Huawei e Honor e ha raggiunto più di 390 milioni di utenti attivi mensilmente. Per incrementare lo sviluppo di questa piattaforma, Huawei offre un supporto continuo agli sviluppatori per raggiungere un successo reciproco e condiviso. I servizi degli sviluppatori, integrati all’interno dell’Ability Gallery, sono consigliati agli utenti già dalla prima schermata, quando l’attenzione è più alta.

A Monaco hanno annunciato inoltre l’apertura di 51 soluzioni pensate ad hoc per gli sviluppatori che consentono loro di adattare al meglio le loro innovazioni all’ecosistema. L’azienda ha inoltre l’intenzione di investire un miliardo di dollari proprio nel suo programma di incentivazione. Oltre l’80% di questi investimenti andranno fuori dai confini cinesi per trovare più partner e incoraggiare l’uso delle capacità fornite dal colosso cinese.

Insomma, una conferenza all’insegna dell’innovazione e dello sviluppo, con una chiara apertura per un ecosistema globale.

FONTE: Comunicato Stampa

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

L'autore

Francesco Santin

Studente di Scienze Internazionali e Diplomatiche, ex telecronista di Esports, giocatore semi-professionista e amministratore di diversi siti e community per i quali ho svolto anche l'attività di editor e redattore.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!