fbpx
News Tech

Amazon Prime Student è arrivato: 3 mesi gratuiti e Prime a metà prezzo

Amazon Prime Student

Anche in Italia è arrivato finalmente Amazon Prime Student, un “nuovo” servizio nato dalla collaborazione tra Amazon e Universitybox. Questo programma è disponibile soltanto agli universitari e, come per Spotify per Studenti, fornisce lo stesso servizio “Premium” ma a prezzi ridotti del 50%.

I servizi e l’iscrizione ad Amazon Prime Student

Amazon Prime Student ha i medesimi vantaggi e servizi che Amazon Prime offre: Prime Video, Prime Music, Amazon Photos, Twitch Prime e le utilissime consegne veloci. Per chi ha bisogno di libri in fretta per i propri corsi, in effetti Amazon Prime Student è una manna dal cielo.

Per iscriversi basta visitare la pagina apposita e seguire i passaggi richiesti. Le possibilità per l’iscrizione sono due: fornire la mail universitaria o, se non disponibile, iscriversi con un’altra mail fornendo le documentazioni domandate da Amazon. Per chi ha invece un account Prime, è possibile modificare il proprio profilo ottenendo così un rimborso di 18 euro e 3 mesi di Prime gratuito.

Amazon

Attualmente sembrano esserci ancora dei problemi relativi alla richiesta delle documentazioni o all’invio delle mail di verifica, ma l’assistenza Amazon ha assicurato che i servizi automatici sono completamente funzionanti e hanno solo dei tempi leggermente più lunghi. Per confermare il vostro status di studenti universitari, infatti, Amazon richiede 3-5 giorni lavorativi.

Successivamente, Amazon Prime Student si rinnoverà fino all’anno del conseguimento della laurea a 18 euro per ogni anno. Finito il percorso universitario, il prezzo ritornerà automaticamente a 36 euro annuali, salvo disattivazione.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Francesco Santin

Studente di Scienze Internazionali e Diplomatiche, ex telecronista di Esports, giocatore semi-professionista e amministratore di diversi siti e community per i quali ho svolto anche l'attività di editor e redattore.