fbpx
Breaking News News Tech

Xiaomi infila le pubblicità nell’app Mi Fit, e non possono essere disattivate

Non è una novità: Xiaomi infila le pubblicità dove può. Le abbiamo viste all’interno della MIUI, appaiono quando si utilizzano le loro Smart Tv. E ora arrivano anche su Mi Fit, l’applicazione necessaria per gestire la Mi Band 4 e monitorare gli allenamenti.

Pubblicità nelle tv Xiaomi da un post su Reddit: “La mia tv Xiaomi mi ha costretto a guardare una pubblicità di 60 secondi mentre passavo da HDMI1 a HDMI 3. Due volte.”

La pubblicità, per ora, appare solo nella schermata “Stato”, quella principale, dove sono riassunti tutti i dati sulle attività della giornata. Si nota infatti la pubblicità dell’Amazfit (in questo caso) tra la scheda riassuntiva e quella che indica le serie di obiettivi. È possibile anche rimuoverla momentaneamente cliccando sulla “x” in alto a destra.

Nonostante la possibilità di rimuovere la pubblicità sul momento, però, non è possibile disattivarle del tutto. Entrando nelle impostazioni dell’app, infatti, le uniche opzioni relative agli annunci sono quelli che consentono o no di personalizzarli.

 

Perché la pubblicità in Mi Fit?

Xiaomi è nota per la sua offerta di prodotti a basso costo. Deve perciò ricavare profitto da altri mezzi oltre ai suoi prodotti, e quel mezzo è la pubblicità. È sicuramente una scelta infelice e non gradita dagli utenti – soprattutto quando è impossibile saltarla, come nel caso delle Smart Tv. Tuttavia è il mezzo da pagare se si vogliono prodotti a prezzi vantaggiosi.

Alternative a Mi Fit

Se non volete convivere con gli annunci pubblicitari potete utilizzare delle alternative, anche se di base dovrete avere sempre Mi Fit, necessaria per comunicare con le altre. Un’alternativa potrebbe essere collegare l’app a Google Fit, in modo da utilizzare quest’ultima per tenere traccia delle statistiche. Per farlo, basta aprire l’app Mi Fit e andare su Profilo > Aggiungi Account e cliccare su Google Fit.

Un’altra alternativa potrebbe essere l’utilizzo dell’app Notify & Fitness for Mi Band (solo per Android), che nella sua versione PRO a circa 3 euro offre numerosissime funzioni. Oltre a registrare l’attività, consente di personalizzare al massimo ogni aspetto della Mi Band, a partire dalle notifiche, e creare delle vibrazioni personalizzate. L’app trasforma la Mi Band anche in navigatore, ed è possibile usare la smartband per compiere alcune azioni sullo smartphone (come fare una foto o avviare l’assistente vocale).

Speriamo quindi che Xiaomi si limiti a lasciare la pubblicità così com’è, e che soprattutto non le venga in mente di aggiungerla anche alla Mi Band 4.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

 

 

Facebook Comments

Eleonora Amenta

Eleonora, 21 anni, (quasi sempre) da Roma.
Studio lingue, ma trovo sempre tempo per appassionarmi a qualcosa di nuovo.

Image credits: @maggiecoledraws on Instagram