fbpx
News Videogames

Ninja abbandona Twitch e si trasferisce su Mixer

Ninja

Ninja lascia Twitch abbracciando Microsoft

Il famosissimo streamer di Fortnite, Tyler “Ninja” Blevins, ha recentemente annunciato che non farà più le sue dirette su Twitch; egli infatti, grazie a un contratto con Microsoft, si è trasferito esclusivamente su Mixer, la piattaforma dell’azienda di Redmon rivale di Twitch. L’accordo tra Microsoft e lo streamer prevede una cifra di 50 milioni di dollari, ma ciò non ha influito sulle dirette di Ninja, il quale continuerà a mantenere la propria schedule.

Sono stato in silenzio per un po’ di tempo e ora sono super eccitato di far sapere a tutti la mia scelta. Da oggi sarò in streaming su Mixer a tempo pieno e non riesco assolutamente ad esprimere a parole la mia emozione. Sto impazzendo. Mi sento come se volessi tornare alle radici dello streaming“.

Ninja

Queste sono state le parole di Blevins, tramite le quali annuncia la sua decisione. La prima live stream del giocatore su Mixer è stato un grande successo, registrando un numero di spettatori superiore a quelli che, solitamente, attirava su Twitch. La mossa di Microsoft è astuta, e porterà la piattaforma a essere conosciuta anche in vista di Project xCloud e Xbox Scarlett, entrambe collegate al sito di streaming.

Cosa pensate di questo inaspettato trasferimento? Riuscirà Microsoft a concorrere a Twitch e a portare in alto la propria piattaforma di streaming?

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

 

Facebook Comments

Simone Mascia

Incantato sin da bambino dall'Arte Videoludica, oggi studia Scienze della Comunicazione e scrive analizzando l'industria. Il suo obiettivo è migliorarsi ogni giorno per offrire un'informazione chiara e concisa, sperando che il suo forte sentimento per questa arte venga recepito da tutti.