fbpx
Curiosità Tech

La Virginia è il primo stato a prendere provvedimenti contro il Deep Porn

Il porno e la tecnologia percorrono sempre strade parallele e in questo periodo più che mai il progresso tecnologico potrebbe fare seri danni con l’avvento del Deep Porn

Il Deep Porn è quella tipologia di video in cui vengono mostrate persone in atti che in realtà non hanno mai commesso. Per capirci meglio, prendete il vostro attore/attrice preferiti e sostituite digitalmente il loro volto a quello degli attori che stanno girando una scena a luci rosse. Capirete che è tutto un po’ inquietante.

Leggi anche: Instagram che non fa visualizzare i like nella nuova beta

Ora pensate che questa tecnologia può essere estesa a chiunque, non solo alle persone famose. Capirete bene che è un’arma vera e propria nelle mani sbagliate. È proprio per questo motivo che lo stato della Virginia ha integrato nel suo testo del 2014 relativo al revenge porn con una sezione relativa al deep porn. Il testo dice che da oggi chi diffonde “immagini video o contenuti creati in modo falso” incorre in una infrazione di Classe 1, che può portare fino a un anno di carcere e 2500 dollari di multa.

La Virginia è stato il primo stato a prendere provvedimenti su questa questione ma, chiaramente, il problema è esteso. Gli Stati Uniti, infatti hanno in cantiere già tre provvedimenti per contrastare il fenomeno del deep fake. Il più importante è sicuramente quello della della deputata dei democratici Yvette Clark. Il Deep Fakes Accountability Act ha, infatti, due punti cruciali. Il primo va a dare degli strumenti di denuncia per chi è vittima di questo tipo di reato. Il secondo impone a chi crea questo tipo di contenuti di specificare che si tratta di un prodotto alterato attraverso “filigrane digitali irremovibili e descrizioni testuali”, la mancata segnalazione farà incorrere il soggetto in un reato federale.

La potenza dei Deep Fakers

Per farvi rendere conto della potenza e della pericolosità dei mezzi in possesso di chi crea questo tipo di video, vi mostriamo questi filmati in cui Jack Nicholson viene sostituito da Jim Carrey in Shining:

Commodoriani che ne pensate della questione? Credete che la situazione vada legiferata al più presto anche da noi? Fatecelo sapere nei commenti.

Fonte

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Alessandro Mezzolla

Alessandro Mezzolla è di San Pancrazio Salentino in provincia di Brindisi. Un genio. miliardario, playboy, filantropo non è sicuramente una descrizione calzante. Ha la passione per il cinema, la musica e le magliette macabre. Il suo motto è "Perchè anche oggi mi sono svegliato?"