News Tech

Google, a breve si potranno eliminare i dati di tutte le attività del proprio account

Negli ultimi anni la privacy degli utenti è diventata sempre più una priorità per le maggiori aziende e per i governi stessi, in particolare per l’UE. Da Facebook a Google, ogni colosso ha visto i propri modelli adeguarsi ai nuovi standard. Per questo, Google ha deciso di introdurre una nuova feature che permette di cancellare la cronologia del tracking del proprio dispositivo. E non solo.

Come far perdere le proprie tracce

I vari scandali come Cambridge Analytica hanno cambiato radicalmente le politiche nel campo della privacy. E la compagnia di Mountain View, California, si è mossa immediatamente. L’ultima novità relativa al tracking è giunta in questi giorni, e promette di cancellare i dati riguardanti la localizzazione del dispositivo, assieme alle attività registrate.

Ogni account Google avrà questa nuova funzione a breve e metterà a disposizione sia un sistema di cancellazione automatica ogni 3 o 18 mesi, sia un metodo per eliminarli manualmente.

A quanto pare, però, questo è solo il primo passo verso un modello più complesso di tutela della privacy. L’azienda ha infatti dichiarato che la sezione Location History and Web and App Activity Data sarà la prima ad apparire nelle impostazioni del proprio account Google, ma non l’ultima.

Staremo a vedere cosa farà nei prossimi mesi, e ovviamente vi terremo aggiornati.

FONTE

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

L'autore

Francesco Santin

Studente di Scienze Internazionali e Diplomatiche, ex telecronista di Esports, giocatore semi-professionista e amministratore di diversi siti e community per i quali ho svolto anche l'attività di editor e redattore.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!