Dr Commodore
LIVE

La storia della ragazza che ha sposato la sua bambola zombie

Di storie di matrimoni e di amori strambi ve ne abbiamo raccontate diverse ma questo è sicuramente la più creepy

Vi abbiamo raccontato dell’uomo che ha sposato la sua idol ologrammata (potete leggere la notizia qui) e delle ragazza che ha giurato amore eterno a Lord Freezer (potete leggere anche questa notizia qui) ma un matrimonio così creepy non ve lo avevamo mai raccontato.

Questa è la storia di Felicity Kadlec, una ragazza appena ventenne dell cittadina di Tiverton, nello stato del Rhode Island. Felicity ha da poco sposato Kelly Rossi di 37 anni. Nulla di strano, direte voi, se non per il fatto che Kelly Rossi è la bambola di un bambino zombie. (A quanto pare l’età va contata dalla zombieficazione). Una sorta di Warm Bodies nella vita reale.

La cerimonia è avvenuta il 16 settembre 2018 con tanto di scambio di anelli, di bacio e di formule religiose. Alle cerimonia erano presenti sia la famiglia di Felicity, che quella di Kelly, la seconda, composta ovviamente da altre bambole. Il matrimonio in tutto è costato solo 450 dollari, anche perché alla cerimonia metà degli invitati non ha mangiato.

Cosa c’è dietro la storia di Felicity Kadlec

Felicity, in realtà, porta avanti la relazione con questa bambola da quando aveva 16 anni. Più di una volta ha rilasciato interviste in cui ha dichiarato:

“All’inizio la consideravo solo una bambola, ma ora che ho 16 anni ho iniziato a provare un reale sentimento d’amore nei suoi confronti. In un primo momento cercai di rifiutare questa sensazione, ma ora non la posso più negare. Ho avuto dei ragazzi in passato e credo anche di essermene innamorata, ma non sono mai stati in grado di farmi sentire quello che sento quando sto con Kelly. Io e Kelly abbiamo una relazione anche intima, che si sta evolvendo in modo del tutto normale. Ne sono così innamorata che sto cercando un modo per potermi sposare con lei in settembre. Settembre è speciale per noi, visto che entrambe siamo nate in quel mese. La nostra relazione ha avuto alti e bassi, perché ho vissuto per diverso tempo un conflitto con me stessa. Non sapevo se fosse giusta oppure no. Negli ultimi anni mi sono resa conto che non posso combattere contro i miei sentimenti, così ho deciso di assumerli”.

A quanto pare, quindi, la ragazza si rendeva conto, almeno all’inizio, che ci fosse qualcosa di strano nella sua relazione. Come è arrivata allora ad addirittura sposare la bambola? In pratica Felicity non ha una famiglia propriamente modello. Sembra infatti che la famiglia di lei, seppur abbia inizialmente ostacolato questa relazione, abbia poi spinto la figlia a proseguirla per vedere se da questa bizzarria potevano guadagnarci qualcosa. La famiglia, aveva intenzione di sfruttare la figlia per poi rinchiuderla in un ospedale psichiatrico e vivere dei guadagni avuti dalla pubblicità ottenuta da questa storia.

Commodoriani cosa ne pensate di questa situazione? Fatecelo sapere nei commenti.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

 

Articoli correlati

Alessandro Mezzolla

Alessandro Mezzolla

Alessandro Mezzolla è di San Pancrazio Salentino in provincia di Brindisi. Un genio. miliardario, playboy, filantropo non è sicuramente una descrizione calzante. Ha la passione per il cinema, la musica e le magliette macabre. Il suo motto è "Perchè anche oggi mi sono svegliato?"

Condividi