fbpx
Film/Serie Tv News

The Trench: lo spin-off di Aquaman a tinte horror

Aquaman è stato un successo assoluto per la DC, contribuendo a rilanciare il brand cinematografico ed ora sono pronti a fare uno spin-off della pellicola

Aquaman è stato un successo planetario sia di critica che di botteghino. Il film è riuscito a far rivedere i piani cinematografici della DC e ad infondere una fiducia che sembrava ormai persa. Aquaman ha dalla sua parte, sicuramente, i suggestivi scenari acquatici. Chi ha visto il film (potete leggere la nostra recensione senza spoiler qui), sa che uno degli scenari, in cui sono immersi i protagonisti, è decisamente più cupo e tenebroso. Sarà proprio La Fossa lo scenario che farà da sfondo a The Trench, lo spin-off horror di Aquaman, dedicato alle creature che abitano la Fossa e che giocano un ruolo, anche se modesto nella pellicola principale.

Si tratta di un’aggiunta relativamente nuova alla lore del personaggio, visto che la loro prima apparizione nei fumetti DC risale al 2011. Le creature un tempo erano abitanti del regno di Atlantide, ma con il tempo si sono trasformati nei mostri che saranno i protagonisti della pellicola.

the trench

A lavorare sulla sceneggiatura di The Trench saranno Noah Gardner e Aidan Fitzgerald, mentre a produrre il film, che avrà un budget più modesto rispetto al film di recente uscita, saranno James Wan e Peter Safran. Inoltre, il report, fa sapere che il cast di Aquaman non sarà coinvolto in questo progetto.

Aquaman, nonostante l’enorme successo, non ha ancora in programma un sequel, anche se qualcosa potrebbe muoversi presto anche in questo senso.

Commodoriani, cosa ne pensate di questo progetto? Pensate sia una mossa giusta questo taglio horror dato ad un film DC? Fatecelo sapere nei commenti.

Fonte

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

 

Facebook Comments

Alessandro Mezzolla

Alessandro Mezzolla è di San Pancrazio Salentino in provincia di Brindisi. Un genio. miliardario, playboy, filantropo non è sicuramente una descrizione calzante. Ha la passione per il cinema, la musica e le magliette macabre. Il suo motto è "Perchè anche oggi mi sono svegliato?"