fbpx
News Tech

Facebook, un bug fa apparire chat vecchie di anni

Pensavate di esservi dimenticati delle vostre vecchie chat, di conoscenze del passato che vi hanno rovinato la vita? Siete tra quelle persone che ritengono il proprio Io d’un tempo cringe? Spero allora che l’ultimo bug di Facebook non vi abbia colpiti prima del fix!

Molti utenti del social network più usato al mondo hanno sperimentato, tra ieri e oggi, uno dei problemi più strani che abbia mai avuto la piattaforma: il ritorno di alcune vecchie chat. Letti, non letti, di cinque anni fa o dell’altro giorno, quei messaggi sono riapparsi dal nulla quasi pretendendo di non essere dimenticati. Ovviamente si parla di conversazioni non cancellate da Facebook Messenger, dunque ancora presenti nella memoria del sito e dell’app.

Un bug del genere si vide già nel 2015 con le – al tempo nuove – features Accadde oggi e Memories, poiché l’algoritmo non era in grado di distinguere fatti positivi da fatti negativi. Questa volta, però, il problema è apparso sin da subito legato a semplici errori nel codice. Così è stato e il problema è stato risolto tra ieri ed oggi.

Facebook si è scusato poi pubblicamente con le “vittime” del bug, spettatrici del ritorno di ricordi magari indesiderati, confermando la presenza di un problema negli ultimi aggiornamenti del sito.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Francesco Santin

Studente di Scienze Internazionali e Diplomatiche, ex telecronista di Esports, giocatore semi-professionista e amministratore di diversi siti e community per i quali ho svolto anche l'attività di editor e redattore.