fbpx
Approfondimento Ps4 Videogames Xbox One

Red Dead Redemption 2, come trovare la Spada Pirata

Red Dead Redemption 2

Ecco dove recuperare l’arma segreta piratesca in Red Dead Redemption 2

Red Dead Redemption 2, come tutti i giochi di Rockstar Games, contiene numerosi easter eggs e segreti. Tra questi, vi sono anche diverse armi uniche, che è possibile recuperare in luoghi o situazioni particolari. Ad esempio, affrontando alcuni pistoleri nel corso di missioni secondarie, potrete ottenere pistole uniche. Tuttavia oggi vi parliamo di un’arma sì unica, ma non da fuoco. Se siete stufi del vostro fidato coltello da caccia, o delle altre armi bianche utilizzabili negli scontri corpo a corpo, questa singolare arma farà al caso vostro. Si tratta di una spada antica, peraltro con la punta spezzata, denominata “Spada Pirata”.

Questa spada, al contrario di altre armi uniche, è recuperabile in qualsiasi momento del gioco, indipendentemente da missioni di alcun genere. Sarà sufficiente recarsi al luogo segnato nella mappa qui sotto e raccoglierla per sbloccarla nell’inventario.

Red Dead Redemption 2

Come possiamo vedere, la Spada Pirata si trova a sud-ovest di Saint Denis, la città più grande del gioco che si trova a est della mappa. Qui troverete, a poca distanza dalla riva, tre isole vicine tra loro. Dirigetevi su quella più lontana dalla riva e cercate il relitto di una piccola scialuppa. Se l’avrete individuata, vi troverete davanti a questo:

Red Dead Redemption 2

La piccola scialuppa, che giace distrutta e marcescente nel fango, ospita uno scheletro privo di arti, vicino al quale è piantata la Spada Pirata. Quale sarà la sua origine? Di chi sarà lo scheletro, e perché possedeva questa antica spada? Forse non lo sapremo mai, ma nel frattempo potremo sfoggiare una nuova arma bianca, anche se un po’ malridotta. Che ne pensate di questo segreto? Fatecelo sapere!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Giacomo Franzoso

Nato nel '97, appassionato di videogiochi sin da piccino, da quando mio padre mi regalò un'avventura grafica punta e clicca su Robinson Crusoe per PC. Sono cresciuto a suon di videogiochi Disney (quelli che vendevano col Topolino) e gestionali, ma il mio primo amore videoludico rimarrà sempre la serie di Fallout. Ora studio Giurisprudenza, mentre cerco di allargare i miei orizzonti virtuali. Pretty simple, right?