fbpx
News Tech

L’adattatore per il jack audio non sarà incluso con i nuovi iPhone

Le preoccupazioni di qualche settimana fa si sono rivelate fondate: Apple non includerà l’adattatore jack da 3.5 mm nelle confezioni dei nuovi iPhone, ma lo manterrà in quelle di iPhone 7 e 8.

Da un paio d’anni l’azienda di Cupertino ha tolto il jack audio dai propri smartphone, rendendoli incompatibili con la maggior parte degli auricolari e cuffie in commercio. Questa scelta aveva infastidito molti utenti, che temevano di non poter più utilizzare i loro dispositivi audio. Apple aveva però posto rimedio a questo inconveniente, inserendo nella confezione le EarPods con presa Lighting e, soprattutto, un adattatore jack da 3.5 mm. Grazie a questo accessorio era possibile utilizzare le proprie cuffie cablate senza alcun problema e senza la necessità di usare quelle in dotazione.

Tutto questo fino a oggi: nelle confezioni dei nuovi iPhone XS e XR, infatti, l’adattatore non sarà più presente.

La scelta di Apple

Sul sito Apple, guardando le informazioni relative ai nuovi smartphone, è possibile vedere la dotazione di accessori inclusa in ogni scatola. All’interno sono ancora presenti le EarPods con presa Lightning, insieme al cavo di ricarica e all’adattatore da muro. Niente più adattatore jack dunque, che sarà comunque – ovviamente – acquistabile a parte.

Come mai questa scelta? Potrebbe essere una mossa per incentivare l’acquisto degli AirPods o di altre cuffie Bluetooth? Improbabile, dal momento che costerebbe meno comprare l’adattatore dal sito ufficiale. Considerando che questo accessorio continuerà a essere incluso nelle confezioni di iPhone 7 e 8, non si capisce il senso della scelta di Apple.

Quel che è certo è che questa mancanza farà storcere il naso a molti, considerando anche i prezzi di lancio dei nuovi iPhone.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord e Twitch.

Facebook Comments

Francesco Carletto

Laureato in Economia e Commercio e studente di Marketing Communication, da sempre appassionato di sport e tecnologia, con il pallino della scrittura. Già blogger sportivo, l'inizio dell'avventura come blogger tech mi consente di unire tutte le mie passioni.