fbpx
News Tech

Samsung Smart Rent: un nuovo Galaxy ogni anno

Smart Rent è il nuovo servizio di Samsung, nato dall’accordo tra l’azienda coreana e Personal Rent, una società del Gruppo BNP. Come dice il nome, si tratta sostanzialmente di un servizio di noleggio. Con questa iniziativa infatti sarà possibile avere ogni anno il nuovo top di gamma della linea Galaxy di Samsung. Ma non è tutto: nel servizio è compresa anche una copertura assicurativa contro furto e danni accidentali.

Come funziona?

Smart Rent permette di accedere a smartphone dal valore superiore a 800€ con un contratto della durata di due anni. Dopo soli 12 mesi, però, sarà possibile decidere in ogni momento di passare al nuovo Galaxy top di gamma, senza attendere la scadenza del contratto e senza dover pagare alcuna penale.

Perchè questa scelta? Samsung ha studiato i comportamenti dei consumatori, in particolare in relazione al loro rapporto con gli smartphone. Si è scoperto che questo – in molti casi – è sia il primo device utilizzato la mattina dopo essersi svegliati, sia l’ultimo dispositivo che si guarda prima di andare a dormire. Circa la metà dei consumatori acquista il proprio smartphone a rate e più o meno 6 persone su 10 vorrebbero cambiare più spesso il loro dispositivo.

Samsung Smart Rent è un servizio che cerca di venire incontro a queste esigenze. Il pagamento è rateizzato e c’è la possibilità di cambiare smartphone ogni anno con semplicità. È vero che la tendenza dei consumatori è quella di spendere sempre meno per gli smartphone; ma l’inclusione della copertura assicurativa e la dilazione di pagamento sono elementi che potrebbero convincerli a passare alla fascia alta.

Come accedere a Samsung Smart Rent?

Per accedere al servizio è sufficiente avere un documento di identità, codice fiscale e carta di credito. Con la sottoscrizione del contratto si avrà diritto all’utilizzo dei migliori smartphone Samsung (Galaxy S9+ da 256 GB, Galaxy S9+, Galaxy S9, Note 8, Galaxy S8+ e Galaxy S8). Nella copertura assicurativa sono compresi fino a 4 interventi di sostituzione dello smartphone in 24 mesi. 

Ma quanto costa? Ovviamente dipende dal dispositivo. Per un Galaxy S9, per esempio, è necessario versare un acconto di 99€ e successivamente rate mensili da 29,90€. Circa un caffè al giorno per avere un top di gamma con tanto di copertura assicurativa.

Che ne pensate? Valuterete di noleggiare il vostro prossimo smartphone? Potrebbe essere una buona occasione per non sborsare l’intera cifra in un colpo solo. Se volete sapere di più sull’iniziativa, cliccate qui.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord e Twitch.

Facebook Comments

Francesco Carletto

Laureato in Economia e Commercio e studente di Marketing Communication, da sempre appassionato di sport e tecnologia, con il pallino della scrittura. Già blogger sportivo, l'inizio dell'avventura come blogger tech mi consente di unire tutte le mie passioni.