Dr Commodore
LIVE

La nuova IA di Facebook che vi farà aprire gli occhi (nelle foto)

“Hai chiuso gli occhi! Dobbiamo rifarla!”

Quante volte ci è capitato di dover scartare una bella foto per colpa del solito amico che ha chiuso gli occhi proprio nel momento dello scatto? Ebbene, grazie a Facebook tutto ciò potrebbe diventare solo un lontano ricordo.
L’azienda del social network blu sta sviluppando una nuova IA che sistemerà proprio questo difetto.

Come potete vedere dalle immagini qui sotto, l’Intelligenza Artificiale riesce letteralmente ad “aprire” gli occhi dei soggetti fotografati.

L’algoritmo usa come database una serie di foto (non necessariamente identiche) dei medesimi soggetti o di soggetti fisionomicamente simili, ma con gli occhi aperti.
Ovviamente siamo ancora all’inizio e i risultati possono non sembrare perfetti. Tuttavia, bisogna ricordare che il machine learning si basa proprio su questo concetto: “addestrare” l’algoritmo con una serie di dati affinché riesca ad apprendere ed elaborare automaticamente una determinata funzione.

Facebook però non è la prima a realizzare un’Intelligenza Artificiale atta a questo scopo. Prima di lei, Adobe ha sviluppato un algoritmo simile che, a differenza di quella di Facebook, si basa sull’utilizzo di immagini scattate a raffica, un database sicuramente più semplice da elaborare per un’Intelligenza Artificiale.

Nuovo effetto Instagram in arrivo?

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscord e Twitch.

FONTE

Articoli correlati

Dr Commodore

Dr Commodore

Sono Dr Commodore, servono altre presentazioni?

Condividi