fbpx
News Videogames

AESVI, Adriano Bizzoco è il nuovo Public Affairs Manager

aesvi

L’Associazione Editori Sviluppatori Videogiochi Italiani cresce, segnale importante per l’industria videoludica in Italia

Nata nel 2001, con lo scopo di rappresentare, promuovere e tutelare gli interessi collettivi del settore presso le istituzioni, AESVI (Associazione Editori Sviluppatori Videogiochi Italiani) è un’associazione che rappresenta produttori di console, editori e sviluppatori di videogiochi italiani. Della società fanno parte anche Sony Computer Entertainment, Nintendo e Microsoft, conferendo una rappresentatività completa del mercato di riferimento. Arriva oggi la notizia che Adriano Bizzoco

, classe 1986, giunge in AESVI come Public Affairs Manager, dopo aver lavorato per nove anni come Marketing Manager in Adventure Productions.

Di seguito, il comunicato stampa ufficiale:

Milano, 9 maggio 2018 – AESVI, l’associazione che rappresenta l’industria dei videogiochi in Italia, rafforza la sua struttura operativa con l’ingresso di una nuova risorsa dedicata alle relazioni istituzionali. A partire dal mese di aprile, infatti, Adriano Bizzoco è entrato a fare parte della Segreteria Generale dell’Associazione con il ruolo di Public Affairs Manager e con base a Roma.
Adriano Bizzoco, classe 1986, giunge in AESVI dopo aver lavorato per nove anni come Marketing Manager in Adventure Productions, società indipendente di publishing e distribuzione di videogiochi, con cui ha portato in Italia oltre 140 titoli per PC e console, lanciato un servizio di digital delivery proprietario e gestito partnership con importanti sviluppatori e publisher internazionali. Nello stesso periodo, inoltre, ha condotto una carriera all’interno di organizzazioni politiche italiane di livello nazionale e locale, rivestendo incarichi organizzativi, di garanzia e di controllo, che gli ha consentito di consolidare la propria conoscenza del mondo istituzionale e politico. Oltre all’ingresso di Adriano Bizzoco, da quest’anno la Segreteria Generale di AESVI ha visto una redistribuzione dei compiti nella struttura interna:

  • Ilaria Amodeo, in AESVI dal 2006 come PR Manager, ha assunto la carica di Communication and Events Manager. In questo ruolo, oltre a gestire le relazioni con i media, coordinerà l’organizzazione e la comunicazione degli eventi dell’Associazione, con un impegno importante sui grandi appuntamenti come Milan Games Week e Italian Video Game Awards;
  • A Giorgio Catania, entrato in AESVI nel 2015, è stato affidato il ruolo di Developer Relations Manager con il compito di curare i rapporti e il programma di attività relativo agli sviluppatori di videogiochi. In questo modo l’Associazione avrà una risorsa dedicata ai propri soci developer, che rappresentano una componente sempre più importante della compagine associativa;
  • Chiara Cisari, in AESVI dal 2010, continuerà ad occuparsi del coordinamento della Segreteria Generale e dell’amministrazione dell’Associazione, fornendo un supporto costante alla realizzazione di tutte le diverse attività svolte.
  • La Segreteria Generale è guidata da Thalita Malagò, già Segretario Generale dell’Associazione, che da quest’anno ha assunto la carica di Direttore Generale entrando a far parte del Consiglio Direttivo dell’Associazione. In questo nuovo ruolo ha la responsabilità dell’amministrazione, del coordinamento e dell’orientamento delle attività dell’Associazione.
adriano bizzoco aesvi
Adriano Bizzoco, Public Affairs Manager di AESVI

Passi importanti per l’industria videoludica in Italia, che oggi più che mai sembra pronta a decollare verso nuovi orizzonti. Il tutto sembra essere confermato dai dati pubblicati dalla stessa AESVI. Per approfondire alcune realtà italiane, vi invitiamo a leggere la nostra intervista ai ragazzi di PxSoft, software house indipendente che ha dato vita a A Piggy’s Story, titolo ispirato all’amatissimo Tombi!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord e Twitch.

Facebook Comments
Tags

Simone Mascia

Incantato sin da bambino dall'Arte Videoludica, oggi studia Scienze della Comunicazione e scrive analizzando l'industria. Il suo obiettivo è migliorarsi ogni giorno per offrire un'informazione chiara e concisa, sperando che il suo forte sentimento per questa arte venga recepito da tutti.