fbpx
Breaking News Film/Serie Tv News

Aziz Ansari di Master of None accusato di molestie sessuali

Il noto volto comico della serie Master of None, Aziz Ansari, è stato accusato di condotta violenta e molestie ai danni di una donna.

La scia degli scandali sessuali, partita qualche mese fa da Harvey Weinstein, oggi colpisce un altro personaggio importante dell’industria dell’intrattenimento. Aziz Ansari, noto comico statunitense di origini indiane, famoso per serie come Master of None e Parks & Recreation, è stato accusato da una donna di 23 anni, rimasta anonima, di molestie ai suoi danni.

La donna dice di aver avuto un appuntamento lo scorso settembre con Ansari, ed una volta arrivati al suo appartamento a New York, l’attore ha cominciato a diventare aggressivo ed a costringere la donna ad atti sessuali non desiderati. La serata è finita con la donna che se ne andava dall’appartamento su un taxi Uber “in lacrime”.

Il racconto dell’appuntamento è pubblicato per intero sul portale Babe, ed è stato definito dalla donna “la mia peggior esperienza di sempre con un uomo”.

Aziz Ansari, anche se non ha commentato pubblicamente questa vicenda, ha risposto con un messaggio alla donna dicendo:

“Mi dispiace di aver sentito tutto questo. Tutto ciò che posso dire è che non sarebbe mai mia intenzione far sentire te o chiunque altro nel modo che hai descritto. Ovviamente ho giudicato male il momento e mi dispiace davvero.”

Cosa ne pensate di questa vicenda e dell’ennesimo scandalo che colpisce un volto noto dell’intrattenimento?

Restate su DrCommodore per altre news, seguiteci su Facebook ed unitevi al canale Telegram per non perdere nessuna novità dal sito!

Vuoi giocare con noi? Ecco il server Discord ufficiale!

Facebook Comments