Dr Commodore
LIVE

Ama così tanto Tetris da volerlo sposare: la storia di Fractal Tetris Huracan

Una ragazza americana di 20 anni si è dichiarata follemente innamorata di Tetris, a tal punto da volerlo sposare davanti amici e parenti.

 

Tutti noi conosciamo Tetris. Il celebre rompicapo, ideato dal programmatore russo Aleksej Leonidovič Pažitnov, ci accompagna ormai da oltre 30 anni e mentiremmo se dicessimo che non ci abbiamo mai giocato. Computer, GameBoy, Smartphone, il gioco si è rapidamente diffuso su tutte le piattaforme esistenti e continua ad essere giocato da milioni di persone.

Tra queste persone c’è anche la studentessa americana Noorul Mahjabeen Hassan, che però sembra aver preso veramente sul serio la faccenda. La ragazza infatti, che preferisce farsi chiamare “Fractal Tetris Huracan” ha dichiarato infatti di essere innamorata di Tetris, di intrattenere con lui una relazione amorosa e di volerlo ufficialmente sposare una volta finiti gli studi.

La Hassan, che si definisce oggettofila (ovvero una persona che prova attrazione sentimentale e sessuale nei confronti delle cose, piuttosto che nelle persone, n.d.r.) esce da una relazione con una calcolatrice scientifica TI-NSpire CX di nome Pierre, finita tragicamente a causa di un cortocircuito, e si dice innamorata del rompicapo russo dal 2016. Da quel momento passa oltre 12 ore al giorno in compagnia del suo gioco e condivide anche momenti d’intimità con oggetti che le ricordano Tetris: cartucce di gioco, cuscini e lampade a tema, calamite, persino una rara edizione di un hard disk con dentro il gioco, che le è stata regalata da un amico.

Tra le sue precedenti relazioni oltre a Pierre ricordiamo un cubo di compagnia del gioco Portal e un oscilloscopio chiamato Braxton.

 

 

Restate su DrCommodore per altre news, seguiteci su Facebook ed unitevi al canale Telegram per non perdere nessuna novità dal sito!

Vuoi giocare con noi? Ecco il server Discord ufficiale!

Articoli correlati

Gabriele Pati

Gabriele Pati

Cresciuto con libri di cibernetica, insalate di matematica e una massiccia dose di cinema e tv, nel tempo libero studia ingegneria, pratica sport e cerca nuovi modi per conquistare il mondo. Vanta il poco invidiabile record di essere stato uno dei primi con un account Netflix attivo alla mezzanotte del 22 ottobre 2015.

Condividi