fbpx
Breaking News Film/Serie Tv News

Watergate – La nuova miniserie di Clooney e Charman targata Netflix

Secondo Deadline, George Clooney (Up in the Air, The Descendants) e lo scrittore di Bridge of Spies, Matt Charman si uniranno al partner della Smokehouse Pictures di Clooney, Grant Heslov, per sviluppare una serie di otto episodi su Watergate. Secondo quanto riferito, il progetto sbarcherà su Netflix.

La serie, se verrà accettata, sarà prodotta da Sonar Entertainment. Il sito riporta che ogni episodio, di genere dramma, di Watergate si concentrerebbe su ognuna delle persone coinvolte nello scandalo che ha scosso la Presidenza, tra cui il procuratore generale John Mitchell e il consigliere John Ehrlichman di Nixon e lo stile sarà ispirato dal dramma giapponese Rashomon.

Clooney e Heslov lavoreranno come produttori esecutivi, mentre Charman scriverà la sceneggiatura di Watergate. Lo scandalo Watergate è avvenuto nei primi anni ’70 dopo un’invasione di cinque uomini nel quartier generale del comitato nazionale democratico nel complesso di uffici Watergate a Washington DC. L’intrusione ebbe luogo il 17 giugno 1972. Lo scandalo riguardò l’amministrazione del presidente Richard Nixon cercando di coprire il suo coinvolgimento. Lo scandalo portò il presidente Nixon a dimettersi dall’incarico.

Smokehouse sta attualmente lavorando a un altro progetto, Catch-22 basato sul romanzo di Joesph Heller. Clooney reciterà e dirigerà. Catch-22 sarà prodotto dalla Paramount Television e da Anonymous Content.

Facebook Comments

L'autore

Luca Martorana

Alla ricerca di una posizione che lo soddisfi, è un grande appassionato di tecnologia, videogiochi, serie TV e musica pop/new age. Ama gli animali e pratica danza fin dai primi anni d'età.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!