Breaking News Film/Serie Tv

Messiah – Netflix ordina una nuova serie drama-religiosa

Netflix lo ha reso ufficiale: Messiah, una serie drama-religiosa che riguarda un Gesù dei giorni nostri con temi riguardanti la religione, fede e politica.  La serie di 10 episodi seguirà gli eventi che circondano un uomo misterioso che appare in Medio Oriente, sostenendo di essere il Messia. Normalmente, le persone che sbucano dal nulla nei tempi moderni affermando di essere il nuovo Gesù vengono derisi e dati per matti, ma questa volta sarà diverso.

Messiah racconterà questa storia attraverso la prospettiva di diversi personaggi, tra cui un giovane agente della CIA, un ufficiale israeliano dello Shin Bet, un predicatore latino e sua figlia, una rifugiata palestinese e i media, e molti altri ancora. Creata da Michael Petroni, che ha scritto anche Le cronache di Narnia: Il viaggio del veliero e Il ladro del libro, e prodotta da Mark Burnett. Quest’ultimo ha prodotto diversi contenuti a tema biblico, tra cui la miniserie The Bible. Ci sono anche altri produttori, tra cui Rome Downey, Andrew Deane e il regista James McTeigue, che dirigerà anche la serie e di cui ricordiamo V for Vendetta e Sense8.

Riguardo la serie, Petroni ha aggiunto, “Ogni spettatore che guarderà Messiah si chiederà ‘è lui o non è lui?’ Dipende dalla risposta che darete a questa domanda potrete capire più cose su voi stessi che riguardo la serie: Messiah ci sfida ad esaminare ciò in cui crediamo e perché.”
Burnett e Downey, invece, hanno rilasciato la seguente dichiarazione congiunta:

Messiah è una serie che farà  sì che il pubblico si faccia tante domande. Cosa succederebbe se da un momento ad un altro nel 2018 comparisse un uomo dal nulla dicendo che è il Messia? Come reagirebbe la società? I media come lo coprirebbero? Quante persone smetterebbero di lavorare? I governi potrebbero crollare?… È una serie che potrebbe cambiare ogni cosa.”

Messiah sarà rilasciata sulla piattaforma di Netflix nel 2019.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!