Dr Commodore
LIVE

Miglior smartphone da 200€: guida all’acquisto [DICEMBRE 2023]

Cercare un nuovo smartphone, magari per sostituire quello vecchio e quasi defunto, non è cosa da poco: confrontare i modelli disponibili sul mercato, fare una selezione delle funzioni utili, spulciare tra le varie offerte per provare di ottenere lo smartphone desiderato al miglior prezzo sono attività che rubano non poco tempo.

Ebbene, un po’ per risparmiarvi la fatica della ricerca, un po’ per cercare di darvi qualche dritta, abbiamo deciso di redigere questo articolo con cui evidenzieremo quelle che, a nostro avviso, sono i migliori smartphone. C’è un solo limite: potranno costare al massimo 200€.

Prima di incominciare bisogna fare una doverosa premessa. Gli smartphone che stiamo per presentare sono degli entry level e, pertanto, non hanno particolari pretese in fatto di prestazioni, ciononostante conservano una loro dignità. Da ciò consegue che in questa breve lista non troveranno spazio gli ultimi modelli di iPhone oppure gli smartphone Android top di gamma, bensì telefoni più umili ma comunque molto validi.

best of smartphone 1

I migliori smartphone a meno di 200€

Xiaomi Redmi 12

Il primo modello di smartphone che vi presentiamo è lo Xiaomi Redmi 12. Questo monta un processore Mediatek Helio G88 a otto core, 8 GB di memoria RAM espandibile fino a 19 GB e 128 GB di spazio di archiviazione, anche questo espandibile tramite una Micro SD fino a 1 TB.

Il dispositivo, inoltre, monta una serie di sensori che possono rivelarsi molto utili all’utente, come un accelerometro, il giroscopio, una bussola elettronica e un sensore per le impronte digitali, inserito direttamente sulla scocca.

Passando sul versante sicurezza, lo Xiaomi Redmi 12 supporta sia la lettura delle impronte digitali, come era facilmente intuibile dalla presenza del sensore, sia il riconoscimento facciale. Proprio su quest’ultimo c’è da fare una piccola precisazione: la funzione di riconoscimento facciale non avanzata come quella fornita da Apple sui suoi dispositivi (questi, infatti analizzano il volto in modo tridimensionale), ma è comunque adatta a fornire un livello di sicurezza sufficiente.

redmi12

Il Redmi 12 dispone di un display LCD Full HD da 6,79 pollici con refresh rate fino a 90 Hz. La particolarità di questo modello risiede nell’adattabilità della velocità di aggiornamento: grazie alla tecnologia Adaptive Sync lo smartphone riesce a ottimizzare automaticamente il refresh rate per qualsivoglia attività, così da garantire sempre il massimo della fluidità nel momento del bisogno.

Il cellulare, inoltre, dispone di ben 4 fotocamere: quella principale da 50 Megapixel, la grandangolare da 8 Megapixel, la macro da 8 Megapixel e quella interna. Da ultimo, il dispositivo supporta la ricarica rapida di Xiaomi da 30 W e di una batteria interna da 5.000 mAh, decisamente molto capiente.

xiaomi redmi 12 12 5g custodia ultra resistente

POCO C65

Un altro smartphone che ha attirato la nostra attenzione è stato il POCO C65. Questo dispositivo, che appartiene sempre alla grande famiglia Xiaomi, monta un processore Mediatek Helio G85 octacore da 2 GHz (leggermente meno potente di quello presente sul Redmi 12), una memoria RAM da 8 GB (espandibile fino a 16 GB) e una memoria ROM (lo spazio di archiviazione) da 256 GB espandibile.

Il dispositivo, inoltre, dispone di un lettore di impronte digitali, di diversi sensori di movimento (accelerometro, giroscopio, bussola elettronica) e, analogamente allo smartphone precedente, supporta come misure di sicurezza sia la lettura di impronte digitali, sia il riconoscimento facciale.

poco c65

Passando al display, il POCO C65 monta uno schermo LCD Full HD da 6,74 pollici e con refresh rate impostato a 90 Hz. Inoltre, grazie alle tecnologie TUV Low Blue Light e TUV Flicker Free, il dispositivo regolerà automaticamente il gradiente di luce blu presente sul display, così da non affaticare gli occhi dell’utente.

L’apparecchio monta tre fotocamere: una principale da 50 Megapixel, una macro da 2 Megapixel e una interna da 8 Megapixel. Manca una lente grandangolare. Da ultimo, POCO C65 dispone di una batteria da 5.000 mAh e supporta la ricarica rapida fino a 18 W di potenza.

poco c65 review

Samsung Galaxy A33 5G

Ultimo ma non ultimo, vi presentiamo il Samsung Galaxy A33 5G. Su questo smartphone si può trovare un processore Cortex-A78 da otto core, 6 GB di memoria RAM, 128 GB di memoria di archiviazione (espandibile fino a 1 TB) e una scheda grafica integrata Mali-G68.

Parimenti ai modelli precedenti, anche il Samsung Galaxy A33 5G è dotato di accelerometro, giroscopio, bussola elettronica e sensore di impronte digitali, che posto direttamente sotto lo schermo. Supporta come funzioni di sicurezza la scansione delle impronte digitali e quella del volto. In più, grazie alla tecnologia RAM Plus, la memoria RAM si può espandere fino a 14 GB.

Galaxy A Unpacked press release main1

Il display è costituito da uno schermo Super AMOLED Full HD da 6,4 pollici, con velocità di aggiornamento fissata a 90 Hz. Il Samsung Galaxy A33 5G monta 5 telecamere: una principale da 48 Megapixel, Una ultra grandangolare da 8 Megapixel, una macro da 5 Megapixel, una depth camera da 2 Megapixel e quella interna da 32 Megapixel.

Oltre a ciò, il dispositivo usa una batteria da 5.000 mAh, supporta la ricarica rapida di Samsung e la tecnologia 5G, come si può intuire dal nome. Da ultimo, l’apparecchio è dual Sim, ciò vuol dire che l’utente può utilizzare contemporaneamente 2 Sim sul dispositivo.

samsung a33 1024x676 8

Articoli correlati

Condividi