Dr Commodore
LIVE

One Piece 1082, il motivo per cui Buggy odia Shanks viene finalmente chiarito [SPOILER]

Il capitolo 1082 di One Piece si è palesato in modo inaspettato già negli ultimi giorni, mostrando così come i leaker non siano affatto spaventati dal mostrare con un anticipo così largo delle rivelazioni che verranno mostrate all’incirca tra una decina di giorni.

Un nuovo leaker in realtà ha fatto la sua comparsa, interrompendo il solito “rituale” di scambio d’indizi ed indiscrezioni. Ecco allora che già scopriamo ciò che verrà rivelato nel prossimo capitolo, e a dirla tutta sembra che sarà ancora una volta qualcosa di davvero eccezionale.

Nel nuovo capitolo Oda si concentra finalmente sulle tematiche riguardanti la Cross Guild dopo averla introdotta diverso tempo addietro, approfondendo in realtà il personaggio di Buggy, uno degli Yonko che finora non sembrava essere ancora ufficialmente in gara per l’ottenimento del One Piece.

Gli screzi che durano una vita

Eiichiro Oda ha sin dall’inizio mostrato un certo astio da parte di Buggy il Clown nei confronti del suo ex compagno di ciurma, Shanks il Rosso. Sebbene i due siano cresciuti più o meno come dei fratelli, Buggy si è sempre mostrato schivo nei confronti del Rosso.

Certo, un motivo dietro ciò è la personalità piuttosto contrastante tra i due, ma oltre a questo c’è stato anche un evento che ha particolarmente segnato Buggy durante i loro tempi nella ciurma di Roger, ovvero quando Buggy finì con il perdere la mappa del tesoro di John “a causa di Shanks”. Durante la serie dunque si credeva che questo fosse sostanzialmente il motivo dietro la forte inimicizia creatasi nei confronti del Rosso, ma adesso comprendiamo come questa in realtà era soltanto “una parte” di ciò, e forse nemmeno quella più rilevante.

Nel capitolo 1082 di One Piece infatti Buggy spiega come egli si aspettasse che il Rosso diventasse l’erede di Roger, camminando così la stessa strada che camminò il loro capitano diventando di lì a poco il prossimo Re dei Pirati. Shanks però ha “distrutto” queste aspettative, spiegando come in quel momento egli non volesse più puntare a quest’obiettivo, sebbene avrebbe potuto decidere di tornare a perseguirlo in futuro.

Ricordando questo evento, Buggy ha anche confessato di aver abbandonato il sogno d’inseguire il One Piece perché era diventato più che certo che il Rosso sarebbe stato in realtà la persona più valida tra tutte. Quando però Shanks ci ripensò, il suo ex compagno ne rimase profondamente deluso. Da lì, Buggy decise che i due si sarebbero rivisti come nemici.

one piece

Buggy ora è inoltre al corrente della “mossa” del Rosso, il quale finalmente ha deciso di agire e lanciarsi nella corsa all’inestimabile tesoro di Roger. Proprio come Shanks, anche lui ora possiede una sua ciurma, e le capacità da “conquistatore” che sembrerebbero metterlo di nuovo alla pari dopo tanti anni.

Potrebbe interessarti:

ONE PIECE 1082, COSA N’È STATO DI MODA, LA SALVATRICE DI ACE CHE SI TROVAVA A LULUSIA [SPOILER]

Articoli correlati

Marina Flocco

Marina Flocco

Fruitrice seriale di videogiochi, anime, manga, tutto ciò che è traducibile dal giapponese.

Condividi