Dr Commodore
LIVE

Jonathan Majors assente in un nuovo poster di Ant-Man 3: il futuro incerto di Kang nell’MCU

Come ben saprete, lo scorso 25 marzo Jonathan Majors è stato accusato di aggressione, molestie e strangolamento nei confronti della sua ragazza. Le indagini sull’attore che interpreta Kang in Ant-Man & The Wasp: Quantumania sono ancora in corso ed esiste naturalmente “la presunzione di non colpevolezza”. Ad ogni modo, le accuse nei confronti dell’attore hanno posto dei dubbi sul futuro di Majors nel Marvel Cinematic Universe.

Hollywood infatti tende a cautelarsi nei confronti di personaggi dello star system coinvolti in casi simili a quello di Jonathan Majors. Al momento, sia Disney che Marvel non hanno ancora rilasciato commenti in merito.

Sembra però che la major si stia muovendo comunque con cautela e che stia valutando diverse opzioni. Segno è un poster promozionale per il debutto in digitale di Ant-Man 3 che vede l’assenza proprio di Kang.

Ant-Man 3, Kang e Jonathan Majors

L’assenza di Kang nell’annuncio della versione digitale di Ant-Man 3

Nella serata italiana di ieri l’account Twitter ufficiale Marvel Entertainmnent ha annunciato la data di uscita negli store digitali dell’ultimo film dell’MCU, prevista per il 18 aprile. In versione home video invece arriverà per il 16 maggio.

Al di là delle date, c’è un elemento del poster che ha attirato l’attenzione del pubblico sul web. Ovvero: la totale assenza di Majors nel ruolo di Kang. Come si può notare, in primo piano vediamo Ant-Man e The Wasp, attorniati da altri personaggi del film; ma del Conquistatore non v’è traccia:

Questo particolare non farebbe notizia se non fosse che il Conquistatore è sempre stato presente in ogni poster e materiale pubblicitario di Quantumania. Il film ha rappresentato il suo debutto sul grande schermo ed è servito a preparare il suo avvento come nemico principale della Fase 5 dell’MCU. La sua assenza nel poster dopo il recente caso di Majors non sembra essere una casualità.

ant-man

Parliamo comunque di speculazioni, visto che abbiamo già detto che non si sa ancora nulla di ufficiale sul futuro dell’attore nel Marvel CInematic Universe. Come diceva l’insider Jeff Sneider qualche giorno fa, Marvel starebbe ancora valutando diverse opzioni con l’agente di Majors. Non resta che attendere lo sviluppo di questo caso per conoscere il futuro del Marvel Cinematic Universe.

LEGGI ANCHE: Jonathan Majors, l’avvocato mostra “prove” della sua innocenza ma peggiora la situazione

Articoli correlati

Condividi