Dr Commodore
LIVE

One Piece 1073, spoiler completi: Kizaru e il nobile gesto di Weevil

One Piece 1073: il terzo capitolo dell’anno della serie di Eiichiro Oda arriverà in via ufficiale tra qualche giorno, ma sono già usciti i primi spoiler ufficiali del capitolo e lasciano intendere alcune svolte molto importanti,

È da due giorni che, se seguite i leak, i fornitori di spoiler ci solleticano le meningi con vari indizi, spoiler fasulli e piccole informazioni veritiere. Nella serata di ieri, però, sono finalmente arrivati i primi spoiler confermati del capitolo 1073.

In particolare, ci troviamo ancora una volta a Egghead, ma stavolta il focus delle vicende non è più su Vegapunk. Dalle informazioni disponibili, non abbiamo ancora avuto modo di sapere cosa è accaduto quando Bonney ha tentato di toccare i ricordi di Kuma. Vediamo se saremo più fortunati leggendo i seguenti spoiler completi.

one piece gorosei

Cosa accade nel capitolo 1073

Seguono gli spoiler completi del capitolo 1073 di One Piece. Allacciatevi le cinture, anche questa settimana vi verrà da esclamare versi di sorpresa.

Ad Egghead, Lucci attacca Stussy, ma era solamente una sua illusione. Stussy morde Lucci, e lo mette a dormire come Kaku.
Zoro e Brook si chiedono come mai il CP0 stia attaccando sé stesso, e Stussy si rivela essere un’alleata di Vegapunk, infiltrata nel CP0 da oltre 20 anni.

Stussy ha la stessa autorità di Lucci, dunque non può sovrascrivere l’ordine dato ai Seraphim. A Zoro e Brook i Seraphim di Kuma, Boa Hancock e Jinbe sembrano piuttosto familiari. Intanto, i Seraphim continuano il loro attacco: S-Mihawk ha puntato Lilith, ma Zoro interviene e lo ferma. Zoro afferma che S-Hawk “sembra avere ancora un po’ di umanità”, e gli chiede cosa diamine sia.

Edison entra in gioco aiutando Lilith, comandando ai Seraphim di fermarsi. Nel mentre S-Shark (Jinbe) lo attacca. Lilith tee il peggio per Edison, ma arriva Sanji con in braccio il satellite. D’un tratto, i Seraphim si sono fermati. Zoro vuole spiegazioni sulla natura di quei tizi.

Stussy intanto parla con Shaka, e dice di aver usato la Agalmatolite su Lucci e Kaku. Shaka chiede a Stussy di fuggire insieme a loro. Intanto Luffy è in giro per il laboratorio a cercare Bonney, ma sembra che sia successo un incidente. Vegapunk è scomparso.

Nuovo Mondo, isola di Sphinx, luogo di nascita di Barbabianca: gli abitanti parlano con Marco, e gli riferiscono l’arrivo della Marina, che li ha spaventati molto. La Marina voleva confiscare l’eredità di Barbabianca e sembravano quasi dei pirati. In particolare, un marine capo del gruppo aveva fatto presente come l’isola non fosse sotto la giurisdizione del Governo, il che vuol dire che la legge per gli abitanti non si applicava.

I marine credono che a Sphinx ci sia l’eredità di Barbabianca. Ordina agli abitanti di arrendersi, o saranno considerati dei ribelli. Minacciano di uccidere tutti, anche quando gli abitanti giurano che non ci sia nulla del genere sull’isola. Una vecchietta interviene per fermare la Marina, ma diventa il primo bersaglio. Stanno per spararle, quando interviene Weevil.
La flotta sul quale contavano i marine, che doveva occuparsi dello Shichibukai Weevil è stata sconfitta, non riescono a contattarla. I marine si ritirano e aspettano dei rinforzi.

Tornando al presente, uno degli abitanti racconta che Weevil ha salvato il villaggio, e Marco dice che egli è un eroe. All’improvviso appare Bakkin, che chiede a Marco chi crede sia venuto dopo di lui, riferendosi a Toro Verde. Bakkin è un ex membro dei Rocks, scienziata profittatrice e membro della MADS Miss Buckinghamm Stussy. Bakkin dice che Weevil è stato rapito, e vuole riavere indietro suo figlio e l’eredità di Edward Newgate.

Marco la ringrazia per aver protetto il villaggio, e Bakkin sottolinea che anche lui sa che Weevil ha un legame di sangue con Barbabianca, facendo notare che chi può provarlo è Vegapunk. Infine, vediamo Kizaru e la flotta della Marina. Kizaru parla di Vegapunk con un Gorosei: è Saint Jegarcia Saturn, l’autorità più alta del mondo.

Potrebbe interessarti anche: ONE PIECE 1073, SVELATA PER LA PRIMA VOLTA LA VERA IDENTITÀ DI UN GOROSEI: CHI È SAINT JEGARCIA SATURN [SPOILER]

Articoli correlati

Condividi