Dr Commodore
LIVE

[VIDEO] Nier Automata, delle improvvise “scene erotiche” nell’anime sorprendono i fan

Le cose belle molto spesso sono destinate ad avere una durata breve: questo almeno è ciò che ci viene da affermare dopo aver scoperto della sospensione di durata indefinita dell’anime di Nier Automata, ovvero Nier Automata Ver1.1a. Iniziato piuttosto bene (nonostante alcune mancanze nell’utilizzo della CGI per i modelli delle armor suit), dopo solo tre episodi Aniplex sembra voler dare un breve forfait, posticipando così la serie per un periodo dalla durata non molto chiara.

Mentre nelle prossime tre settimane ci troveremo a rivedere gli episodi appena trasmessi, sperando che perlomeno dopo ciò riescano a dare una sistemata alla situazione (cosa piuttosto improbabile viste le tempistiche troppo brevi), i fan hanno comunque voluto vedere il terzo episodio per scoprire quali altri variazioni saranno presenti in questo nuovo adattamento del noto gioco di Yoko Taro.

Lo stesso director videoludico infatti disse che l’anime avrebbe preso delle pieghe differenti, e ciò ci è stato già dimostrato nel corso del secondo episodio. Tuttavia, la serie animata presenta comunque alcune delle scene più bizzarre e divertenti che abbiamo avuto modo di vedere nel gioco, come nel caso dei robot che si trovano ad intrattenersi in degli appassionati momenti amorosi.

nier automata

Le scene erotiche all’interno dell’anime di Nier Automata

Mentre i fan vanno in visibilio nel vedere il fanservice di 2B, elemento super amato da Yoko Taro che ha voluto inserire a tutti i costi all’interno della sua opera, ciò che ha catturato maggiormente gli occhi del pubblico in questi ultimi episodi è stato quando i robot che i due androidi si trovano a combattere hanno iniziato a “copulare” senza alcuna vergogna.

Questo evento è stato presentato anche nel gioco originale, durante uno dei numerosi momenti di combattimento nelle fasi iniziali del gioco. Nel titolo viene spiegato come le macchine siano avanzate fino ad un certo punto di complessità, tanto da poter mettere in discussione cosa significhi essere umani ed essere vivi: per questo, le macchine vanno ad imitare i comportamenti umani, tentando di dare una risposta a tali domande.

Ecco dunque come appare la scena nel gioco di Nier Automata:

Qui, invece, possiamo vedere com’è stata riprodotta nell’anime di Nier Automata:

Vediamo anche in che modo hanno reagito gli spettatori; per la maggior parte sono commenti sorpresi e divertiti, visto che chi non ha giocato l’opera di Taro molto probabilmente non si aspettava nulla di tutto ciò:

“La scena è più grafica che nel videogioco”
” Quando ho visto che l’hanno adattato all’anime e che la scena era ancora più volgare, sono scoppiata a ridere”
” Wow, questo è quello che volevo vedere adattato “
“Oddio , non posso credere che lo abbiano tirato su di morale. Rivivere i ricordi…”
“Ci sono molte cose che ci si può aspettare solo dalla mente di Yoko Taro. Forse la sua ideologia dei ritardi ha ispirato anche l’anime”.
“Ricordavo questa scena del videogioco, avevo la stessa sensazione di disagio di allora”
” Mi piace molto che abbiano aumentato la sensazione di disagio per lo spettatore “
” Wow, hanno provato ad animarlo”

Articoli correlati

Marina Flocco

Marina Flocco

Fruitrice seriale di videogiochi, anime, manga, tutto ciò che è traducibile dal giapponese.

Condividi