Dr Commodore
LIVE

Warzone 2/MW2: l’ultima patch risolve una grossa lista di bug. Meno crash e problemi generali dei menù

Infinity Ward e Raven Software sono tornati ufficialmente al lavoro, dopo le vacanze invernali, su Warzone 2 e MW2 per cercare di risolvere il maggior numero possibile di problematiche prima del lancio della Stagione 2 previsto per il 15 Febbraio. A fronte di quello che è stato a tutti gli effetti un rinvio, l’obiettivo prefissato è quello di spianare la strada ai futuri contenuti risolvendo problemi di qualsiasi natura, dai più innocui fino ad arrivare ai crash che impediscono il corretto funzionamento del gioco.

Il tutto continuando ad alzare le aspettative e la voglia dei loro giocatori, attraverso la condivisione di post in cui man mano vengono anticipate quelle che saranno le aggiunte e modifiche previste nel prossimo grande aggiornamento. In particolare negli ultimi giorni si è parlato molto delle modifiche che ci saranno a Warzone 2, sia per quanto riguarda il battle royale che tornerà al sistema di loot originale del primo titolo dove gli oggetti saranno sparsi a terra anziché raccolti in uno zaino, sia per la modalità DMZ per la quale ci saranno nuove missioni, una nuova zona d’esclusione e un regolatore della difficoltà.

Ma secondo gli sviluppatori la strada è ancora lunga per l’approdo di quello che sembra essere un altro grande aggiornamento, ragion per cui, sfruttando a pieno il tempo aggiuntivo che si sono riservati, è stata lanciata una grossa patch risolutiva del peso di 500MB/2GB (in base alla piattaforma) volta a risolvere un gran numero di problemi che finora affliggevano sia MW2 che Warzone 2, sia le varie modalità più nel dettaglio dei 2 titoli. Vi elenchiamo dunque tutte le correzioni effettuate durante la patch notturna 1.13.

warzone 2 dmz

Correzioni globali su Warzone 2/MW2

  • Aggiunte diverse correzioni per contenere il numero di crash nei 2 titoli su tutte le piattaforme. Resta comunque il monitoraggio per cercare di isolarli tutti
  • Migliorata la navigazione del BattlePass
  • Risolto un problema che impediva la corretta navigazione del Battle Pass
  • Aggiunta una funzionalità per evidenziare eventuali Gettoni Battle Pass ancora non spesi.
  • Risolto un problema che faceva persistere i nomi dei giocatori sullo schermo quando 4 o più di essi stavano parlando in chat
  • Risolto un errore grafico nell’armeria legato al coltello da combattimento
  • Risolto il problema dello schermo nero che a volte capitava quando un giocatore usciva dal poligono di tiro
  • Risolte le discrepanze di visualizzazione nelle anteprime di un pacchetto desiderato nello Store
  • Risolto il problema dello schermo nero che poteva capitare durante la navigazione dello Store
  • Risolto il problema che causava la ripetizione del filmato di acquisto del bundle nello Store
  • Risolta l’errata visualizzazione dopo l’acquisto di un pacchetto e che mostrava invece il pacchetto “Toronto Ultra”
  • Risolte alcune chiusure improvvise dei menù
  • Risolto il problema grafico che provocava un’errata colorazione durante la navigazione rapida tra i menù
  • Risolto un problema con la navigazione direzionale per la progressione in Gunsmith
  • Risolto un problema che consentiva di spostare il testo sugli allegati in Gunsmith
  • Risolto un problema dell’interfaccia utente che mostrava tutti gli operatori utilizzanti la stessa esecuzione
  • Risolto un problema che impediva il corretto tracciamento delle uccisioni in mischia
  • Risolto un problema con la distanza di tracciamento delle sfide Longshot quando gli avversari utilizzavano Last Stand Perk
MW2 Elicottero

Correzioni specifiche di Warzone 2/MW2 e della modalità DMZ

Globale:

  • Risolto un problema che spostava il cursore di 2 unità quando si premeva il tabellone delle statistiche in partita
  • Risolto un exploit che permetteva di equipaggiare gli accessori bloccati
  • Risolto un crash che accadeva lasciando il poligono di tiro mentre si aveva un’arma secondaria equipaggiata
  • Risolto un problema che impediva ai giocatori di ricevere l’adesivo Anime Enjoyer dopo l’acquisto del bundle Avvisami 1.0
  • Risolto un bug della GUI dello Store che bloccava sullo schermo i tag del pacchetto gratuito su altri oggetti

MW2

  • Risolto un problema che faceva visualizzare in maniera errata il titolo della playlist Shipment
  • Risolto un problema che portava i giocatori al menù principale nel momento in cui schiacciavano il pulsante “Visualizza Gruppo
  • Disattivata temporaneamente la possibilità di contrassegnare i bersagli utilizzando il mirino a causa del monitoraggio di un problema
  • Risolto un exploit che permetteva l’accesso a mappe MP in una partita privata

Warzone 2

  • Risolto un problema che impediva il conteggio delle vittorie delle partite per le Sfide con biglietto da visita
  • Risolto un problema che faceva guadagnare XP al giocatore danneggiato dalla sua stessa mina
  • Risolto un problema che faceva guadagnare XP al giocatore che utilizzava una stimolante mentre si era nel gas
  • Risolto un possibile crash/disconnessione/freeze del gioco dopo aver interagito con una cassa di carico
  • Risolto un problema che consentiva ai giocatori di mantenere gli effetti di Dead Silence o Battle Rage se essi prendevano un nuovo Potenziamento da campo mentre un altro era già attivo

DMZ

  • Risolti alcuni problemi che influivano su funzionalità, flusso di equipaggiamento, scambio e visualizzazione in anteprima delle armi con slot assicurate
  • Risolto il problema che bloccava lo scorrimento verso il basso fino agli oggetti di equipaggiamento principali all’apertura iniziale di uno slot per armi di uno zaino medio o grande
  • Risolto un problema per il quale gli oggetti dello zaino di un giocatore apparivano in un Dead Drop
  • Risolto un problema che permetteva ai giocatori di sdoppiare gli oggetti
  • Risolto un bug che consentiva a 2 giocatori di ottenere oggetti dalla stessa consegna di rifornimenti nello stesso momento
  • Risolto un problema per il quale le armi modificate manualmente dentro Gunsmith non potevano essere equipaggiate nella modalità DMZ
  • Risolta l’incorretta visualizzazione sui membri del gruppo nella preparazione della partita che li faceva visualizzare come “Non pronti
  • I giocatori adesso non persisteranno più oltre l’orario di fine partita
  • Risolta l’impossibilità di aggiornamento delle informazioni di una pistola di contrabbando bloccata nella GUI utente quando si ci passava su con il mouse
Warzone 2 Communication

Leggi anche: MW2/WARZONE 2: NELLA PROSSIMA STAGIONE MODALITÁ CLASSIFICATE E RITORNO

Articoli correlati

Condividi