Dr Commodore
LIVE

My Hero Academia, ecco chi darà voce a Lady Nagant nell’anime

La sesta stagione di My Hero Academia sta continuando con il suo secondo cour. Ieri è infatti uscito il quindicesimo episodio della stagione (il centoventottesimo in totale), “Tartarus“, che ha dato inizio al nuovo arco narrativo dell’anime. L’episodio ha visto il debutto di nuovi antagonisti evasi dal carcere che dà titolo all’episodio, tra cui anche Lady Nagant.

In seguito alla messa in onda dell’episodio, il sito ufficiale dell’anime ha confermato la doppiatrice di Lady Nagant e ha mostrato un character design del personaggio nella sua divisa da villain. Il personaggio è doppiato nell’anime da Atsumi Tanezaki, doppiatrice conosciuta da molti per aver dato voce a Anya Forger in Spy x Family, a Chise Hatori in The Ancient Magus’ Bride e Dai in Dragon Quest: The Adventure of Dai (il remake del 2020).

Nel character design possiamo vedere il suo costume viola da villain (simile ad un vestito) con una grossa cintura rossa dal centro giallo, a cui sono attaccati diversi contenitori di munizioni. Le calze che indossa sono nere, mentre gli stivali sono argento con linee nere.In una delle immagini possiamo inoltre vedere una specie di fumo attorno al suo braccio destro. Una parte dell’immagine è inoltre dedicata alle sue diverse espressioni facciali, da quella allegra a quella arrabbiata. Il personaggio avrà un ruolo molto importante nei prossimi episodi, e chissà in che modo se la vedrà con i giovani eroi protagonisti.

A proposito di My Hero Academia

Lo scorso episodio di My Hero Academia ha stupito tutti gli spettatori con una delle scene più pesanti dell’intera opera, collegate direttamente alla fine della Guerra di Liberazione del Soprannaturale, arco narrativo adattato nel primo cour della stagione. L’attuale stagione dell’anime terminerà poi a marzo con il venticinquesimo episodio.

Gli episodi della serie vengono pubblicati ogni settimana su Crunchyroll in versione originale sottotitolata. Sulla piattaforma sono però arrivate anche le prime tre stagioni con il doppiaggio italiano, finora disponibili solo su Netflix o relegate alle repliche televisive sul canale televisivo Italia 2.

My Hero Acaemia

Fonti; 1 | 2 | 3 | 4.

Leggi anche My Hero Academia, l’ultimo episodio ha una delle scene più pesanti dell’anime [SPOILER].

Articoli correlati

Yoel Carlos Schincaglia

Yoel Carlos Schincaglia

Nato il 14 febbraio 1997. Mi piacciono molto gli anime e credo nella canzone che ho nel cuore.

Condividi