Dr Commodore
LIVE

Popeyes Kid: da meme a star del football, ora vuole collaborare con la catena di fast food

I meme sono diventati uno degli elementi distintivi di internet. Col tempo si sono evoluti e anno dopo anno alcuni template sono passati subito di moda, altri invece sono rimasti sempre sulla cresta dell’onda e non sono invecchiati.

Pensiamo per esempio a “Doge”, uno shiba inu di nome Kabosu: le sue foto sono diventate virali nel 2010 e da allora è rimasto uno dei meme più noti di internet. Come non citare poi “Terio at Popeyes/Popeyes Kid”, una foto tratta da un video di Vine del 2013 con protagonista un bambino nella nota catena statunitense di fast food.

Proprio in questi giorni “Terio at Popeyes” è tornato in trend sul web, grazie al protagonista del meme stesso. Stiamo parlando di Dieunerst Collin, il “Popeyes Kid” immortalato nella nota immagine. Oggi è un professionista del football americano e vorrebbe lavorare proprio insieme a Popeyes.

La storia di “Popeyes Kid” e di Dieunerst Collin

Quasi 10 anni fa, il 21 agosto 2013, l’utente TheRealSnoopy postava su Vine un video intitolato “Terio at Popeyes” (link). Nella breve clip vediamo l’uomo indicare un bambino che assomigliava a Lil TerRio, a sua volta diventato virale sul social poche settimane prima per un suo breve balletto.

Il frame dove Collin guarda con la coda dell’occhio la telecamera è diventato virale nel 2014, quando su Reddit gli utenti lo hanno trasformato in un template molto popolare. Da allora il meme “Terio at Popeyes” e le relative gif non sono mai passati totalmente di moda.

L’identità del bambino è rimasta ignora per diversi anni, fino al dicembre 2021, quando è circolata la notizia che la squadra di football dell’East Orange High School vinse il campionato dello Stato di New Jersey. Collin faceva proprio parte del team e venne intervistato da alcuni quotidiani americani e parlò del suo rapporto con il meme “Popeyes Kid”.

All’inizio Collin non aveva vissuto bene il fatto di essere diventato un meme. Infatti i ragazzi più grandi che andavano alle superiori lo prendevano in giro, indicandolo continuamente come “il bambino che assomiglia a Lil TerRio”. Inoltre si è sempre sentito crescere all’ombra di un meme virale.

Alla fine Collin ha accettato di convivere con “Terio at Popeyes”, nel momento in cui sempre più persone lo hanno incontrato e lo hanno conosciuto come Dieunerst Collin e non tanto come “Popeyes Kid”. E non solo: adesso vorrebbe collaborare insieme alla stessa catena di fast food. Collin ha così pubblicato una post su Instagram con a fianco il noto meme e una sua foto come giocatore di football, taggando l’account di Popeyes:

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da @dieunerst

Al suo pubblico il ragazzo ha chiesto di condividere il post, affinché venga portato all’attenzione della catena di fast food. L’iniziativa ha funzionato e la stessa Popeyes ha ritweetato il post di Dieunerst Collin, facendo intendere di essere interessata per un contratto:

Insomma, “tutto è bene quel che finisce bene“. Vedremo se il sogno di Dieunerst Collin possa diventare realtà. Ma, soprattutto, siamo contenti che sia riuscito ad accettare di essere una “star” su internet con “Popeyes Kid”.

Fonti: Know your meme, TMZ

Popeyes

Articoli correlati

Condividi