Dr Commodore
LIVE

Naruto e Boruto, spostatevi: l’anime di Sasuke Retsuden lascia senza parole i fan al Jump Festa 2023

Ci siamo, fan di Naruto e Boruto: il Jump Festa 2023 si trovava solo a pochi giorni dalla stesura di questo articolo quando lo staff dietro la serie sui ninja più popolare di sempre ha iniziato a mostrare dei bizzarri teaser per qualche novità possibilmente in arrivo proprio durante questo evento annuale.

Molti fan sono incredibilmente eccitati all’idea di vedere le loro serie preferite sotto i riflettori, e la speranza è quella di trovarsi ad assistere a dei succosi, grandi annunci. Per fortuna, il festival di manga e anime organizzato esclusivamente da Shueisha porta sempre con sé tonnellate di emozioni grazie a diverse anteprime, indiscrezioni, anticipazioni che invitano lettori e spettatori ad avere grosse aspettative per l’anno che sta per arrivare.

Il pubblico in generale si aspetta un Jump Festa 2023 non differente dal solito, con due giorni ricchi di elettrizzanti panel e Super Stage, i quali possibilmente saranno pieni di informazioni. Mentre alcune serie hanno già fatto trapelare i loro annunci o le loro novità, altre sono ancora completamente all’oscuro, lasciando ai fan solo la possibilità di immaginare cosa li aspetta.

Naruto, ritorno in pompa magna?

Da diverse giornate la serie di Naruto è tornata alla ribalta in un modo decisamente particolare: l’account Twitter ufficiale ha mandato in visibilio i fan dell’opera di Kishimoto pubblicando di giorno in giorno alcune illustrazioni che ritraevano i personaggi più popolari della serie in varie location in giro per gli Stati Uniti e nel resto del mondo, accompagnate dalla scritta “Naruto Starts Worldwide” e un countdown che continuava la discesa dei suoi numeri.

Abbiamo potuto vedere i personaggi in varie zone, dal Giappone alla Francia, dal Brasile agli Stati Uniti. L’anime si trova a compiere ben 20 anni nel 2022, e tra tutte le possibilità in arrivo la speranza dei fan è situata verso un remake, o qualcosa su questa linea.

Sia lo studio d’animazione storico, che Shueisha non hanno dato alcuna conferma o smentita a riguardo, ma il Jump Festa 2023 sembra essere l’occasione perfetta per mostrare a tutto il mondo cosa ci sarà di nuovo in programma per la serie.

Naruto Shippuden

Ad aggiungere benzina sul fuoco ci pensa anche il fatto che questa livestream è stata trasmessa in tutto il mondo e con i sottotitoli: decisamente un evento “worldwide”. Per quanto riguarda l’annuncio in sé, ebbene le aspettative dei fan non sono state propriamente esaudite.

Andiamo a vedere gli annunci effettuati durante la diretta: innanzitutto, è stato svelato un sondaggio di popolarità dei personaggi di Naruto, il quale si concluderà il 31 gennaio del 2023 e porterà il personaggio più votato a ricevere un’apparizione all’interno del manga.

Oltre a ciò, è stato annunciato un concerto sempre dedicato a Naruto (ancora da rivelare il resto dei dettagli) e una nuova key visual per quanto riguarda Sasuke Retsuden, lo spinoff con alcuni dei personaggi più popolari della serie annunciato solo di recente.

Per quanto riguarda la data di messa in onda di quest’anime, esso si presenterà agli occhi dei fan a partire da gennaio 2023, facendo parte dell’anime di Boruto. La key visual in sé ha senza dubbio trovato un’accoglienza molto positiva da parte dei fan, specialmente da coloro che amano questo personaggio e non vedono l’ora di poterlo abbracciare di nuovo nei prossimi mesi. Per tutto il resto, invece, possiamo dire che gran parte del pubblico si aspettava ben altro dopo tutte le anticipazioni effettuate in queste settimane.

Articoli correlati

Marina Flocco

Marina Flocco

Fruitrice seriale di videogiochi, anime, manga, tutto ciò che è traducibile dal giapponese.

Condividi