Dr Commodore
LIVE

Nel 2022 la opening di Evangelion è stata la sigla anime più popolare nei karaoke giapponesi

La sigla di apertura è probabilmente una delle componenti più importanti in una serie animata, che sia americana o giapponese. Molto spesso il ricordo di una produzione animata è inscindibile dalla sua opening. E lo sappiamo molto bene noi italiani, che siamo cresciuti con le sigle cantante da Cristina D’Avena o Giorgio Vanni.

In Giappone le opening sono ancora più rilevanti che altrove, visto che molti brani raggiungono una popolarità enorme anche fuori dal piccolo schermo. Il caso principe è quello di A Cruel’s Angel Thesis, la sigla di apertura di Neon Genesis Evangelion.

Se l’anime di Hideaki Anno ha conquistato un fama mondiale, la sua opening non lo è da meno. Infatti, A Cruel’s Angel Thesis è diventata una hit nei karaoke giapponesi, sin dalla prima trasmissione dell’anime. Un successo che continua da quasi 30 anni e che si riconfermato anche quest’anno: A Cruel’s Angel Thesis si è classificata al primo posto tra le sigle anime più popolare nei karaoke giapponesi nel 2022.

Neon Genesis Evangelion poster

Il successo (quasi) trentennale della sigla di Evangelion

Ogni anno la compagnia giapponese di karaoke Daiichikosho tiene un sondaggio sul suo servizio on-demand DAM, per verificare quali sono i brani più popolari nel Sol Levante. Quest’anno si è tenuto dal 1 gennaio al 19 novembre 2022.

Nella categoria “sigle anime” si è classifica al primo posto proprio A Cruel Angel’s Thesis (in originale Zankoku na tenshi no these), precedendo la sigla della seconda stagione di Demon Slayer e, al terzo posto, Mixed Nets di SPY X FAMILY

Ecco la top 10 nella categorie anime opening per questo 2022:

  1. A Cruel’s Angel Thesis, da Neon Genesis Evangelion
  2. Zakyo Sanka, di Demon Slayer (2a stagione – Entertainment District Arc)
  3. Mixed Nuts, da SPY X FAMILY
  4. Cry Baby, da Tokyo Revengers
  5. Shin Jidai (New Genesis), da One Piece Film: RED
  6. Homura, da Demon Slayer – Il Treno Mugen
  7. Niji, da Doraemon – Il Film 2
  8. Single Bed, da D N A2
  9. Gurenge da Demon Slayer (1 stagione)
  10. Himawari no Yakusoku, da Doraemon – Il Film

La sigla di Evangelion è stata composta da Hidetoshi Satō e da Toshiyuki Ōmori sul testo di Neko Oikawa. A cantarla in originale è stata Yōko Takahashi, diventata conosciuta in tutto il mondo proprio per A Cruel’s Angel Thesis.

Proprio la Takahashi ha voluto commentare questo primo posto conquistato dalla sua sigla:

Prima di tutto, sono ben consapevole che [questa popolarità] è dovuta alla bellezza dell’opera “Evangelion” e di questa canzone . [….] Io credo che il poter cantare questa canzone sia un dono del cielo. Io farò del mio meglio perché più persone possibili possano ascoltatore questa canzone. Grazie a tutti voi per aver amato, ascoltato e cantato questa canzone negli ultimi 27 anni. Nonostante il mondo sia ancora nel caos, io credo che “non ci sia l’alba senza una notte” e sarà felice se potremo continuare a cantare insieme”

Ricordiamo che la sigla di Neon Genesis Evangelion ha già ricevuto un prestigioso riconoscimento di recente. Lo scorso ottobre, infatti, un’altra compagnia dedicata al mondo dei karaoke, XING, ha proclamato A Cruel’s Angel Thesis come la canzone più cantata in assoluto nei suoi karaoke negli ultimi 30 anni.

LEGGI ANCHE: Hunter x Hunter: Togashi aveva da 40 capitoli già pronti da prima dei quattro anni di pausa

Fonti: ClabDAM, Crunchyroll

evangelion

Articoli correlati

Condividi