Dr Commodore
LIVE

Cyberpunk 2077: CD Projekt Red accantona il multiplayer

CD Projekt Red aveva ben altri piani inizialmente riguardo Cyberpunk 2077 con il team che aveva dedicato al supporto del gioco un gran numero di dipendenti, in previsione sia di un avvio possibilmente burrascoso (ed è andata anche peggio del previsto), sia di un possibile multigiocatore.

Nell’ultimo anno i dipendenti sono stati ridistribuiti tra i vari progetti di CD Projekt Red, aumentando il focus sul primo e unico DLC di Cyberpunk 2077, Phantom Liberty, diminuendo drasticamente quelli che erano assegnati al supporto del gioco, come mostrato nel grafico proposto dal team di lavoro durante l’analisi degli ultimi periodi fatta di recente in live pubblica.

Nelle ultime dichiarazioni, oltre alla conferma di una possibile edizione Game of the Year, viene confermato in maniera nemmeno troppo velata che il supporto dedicato a Cyberpunk 2077 terminerebbe ufficialmente dopo il lancio di Phantom Liberty, escludendo dunque la possibilità che il multigiocatore possa diventare realtà, nonostante sembrava essere imminente considerando anche i 2 anni di costanti aggiornamenti.

cyberpunk 2077 multigiocatore

Cosa è successo al multigiocatore di Cyberpunk 2077?

A questa domanda risponde Philipp Weber, Senior Quest Designer e coordinatore del gioco, in un’intervista rilasciata a Eurogamer dove dichiara che il multiplayer non è mai stato realizzato per una questione di priorità. L’intenzione del team è sempre stata quella di concentrarsi nel fare in modo che l’esperienza principale di Cyberpunk 2077 fosse in una condizione stabile e che fosse giocabile, e questa era la priorità assoluta dopo aver esaminato il tutto.

Nonostante la volontà da parte loro di fare diverse cose allo stesso tempo con Cyberpunk 2077, il dover accantonare altri progetti per dar priorità ad un’esperienza online sul singolo gioco non era il metodo migliore per dedicare le loro risorse. Spiegano inoltre in un messaggio che vi riportiamo tradotto:

Invece di focalizzarci principalmente su una sola, grande esperienza o gioco online, ci siamo focalizzando nel portare un giorno l’online su ognuno dei progetti del nostro franchise. Stiamo costruendo una tecnologia online che potrà essere perfettamente integrata nello sviluppo dei nostri futuri giochi.

Per CD Project Red dunque l’implementazione di un’esperienza multigiocatore online non deve essere una forzatura come lo sarebbe stata in questo momento, bensì qualcosa di più studiato e sensato, con il team che resta comunque con un’idea molto ambiziosa per Cyberpunk 2077, forte anche delle potenzialità che la storia e Night City offrono.

Cyberpunk 2077

Leggi anche: LA PRIMA CONSOLE PLAYSTATION COMPIE 28 ANNI! ALCUNI TITOLI PER RICORDARLA

Articoli correlati

Condividi